Juventus, il ritorno di Mandzukic: c’è la firma sul contratto

0
28

Calciomercato, Mario Mandzukic ritorna nel calcio che conta: secondo quanto riferito da Sportmediaset, sarebbe stato trovato l’accordo con il Celta Vigomandzukic juventus

Calciomercato Mandzukic Celta Vigo/ Importanti novità sul fronte Mario Mandzukic. Secondo la redazione di Sportmediaset, infatti, l’attaccante croato sarebbe in procinto di firmare il contratto che lo legherà al Celta Vigo almeno per una stagione. Non sono stati ancora resi noti le modalità dell’accordo, ma la fumata bianca è a un passo dal materializzarsi: Mandzukic ritorna in Europa dopo la breve esperienza in Arabia, interrotta bruscamente dal momento che l’attaccante ex Juve aveva dentro di sè il desiderio di cimentarsi nuovamente in un campionato probante sia fisicamente che emotivamente.

Leggi anche–>Dybala a sorpresa: “Lascia la Juventus e vai al Real Madrid”

E pensare che nella scorsa sessione estiva, il nome di uno dei pupilli di Massimiliano Allegri negli anni della sua militanza sotto l’ombra della Mole, era stato accostato con una certa insistenza alla Fiorentina. Il patron dei Viola Rocco Commisso non si era spinto però oltre i 3 milioni di euro annui, cifra ritenuta eccessivamente bassa dall’entourage del calciatore. Anche il Milan aveva effettuato dei sondaggi per l’attaccante, tutti sostanzialmente risolti con un nulla di fatto.

Calciomercato Juventus, Mandzukic ritorna: imminente la firma con il Celta Vigo

mandzukic calciomercato juventus
mandzukic calciomercato juventus

E invece a spuntarla è stato il Celta Vigo, che nelle ultime settimane aveva intensificato i contatti con il croato, oggetto del desiderio anche di molti club della Premier. L’ex Juve, dunque, ritorna in Europa, e lo fa in un campionato, la Liga, nel quale già aveva militato: l’allora amministratore delegato dei bianconeri Marotta strappò Mandzukic dalle grinfie dell’Atletico Madrid per una cifra vicina ai 15 milioni di euro. Cifra che si sarebbe rivelata assolutamente congrua al suo valore, dal momento che l’ex Bayern Monaco ha dimostrato in lungo e in largo un grande attaccamento alla maglia.

Leggi anche–>Infortunio Ronaldo, Juventus: le condizioni del portoghese

I tifosi della Juve ne serbano infatti un grandissimo ricordo: grinta, determinazione, prestanza fisica, spirito di abnegazione: tutti ingredienti che hanno reso Mister No Good un beniamino dei tifosi negli anni di militanza in quel di Torino.