Dybala, parole da brividi da parte del ct dell’Argentina

0
24

Scaloni: «Purtroppo Paulo Dybala non sta bene, devo dire che ci ha devastato l’anima vederlo nelle condizioni in cui era».

Juventus
Dybala, Calciomercato Juventus @Getty

«Dybala è un ragazzo che apprezziamo tantissimo, la sua assenza è pesante per noi. Ci manca perché abbiamo bisogno di lui in campo come negli allenamenti. Purtroppo Paulo non sta bene, devo dire che ci ha devastato l’anima vederlo nelle condizioni in cui era». Parole, pesantissime, del commissario tecnico dell’Argentina Lionel Scaloni. Come noto, la Joya non è stata convocata per i match di questa pausa per le Nazionali. Il numero dieci della Juventus è rimasto a Torino a curare il problema alle vie urinarie. Come noto, durante l’ultima convocazione si beccò una brutta infezione che non è passata nonostante la cura a base di antibiotici. L’infezione ha condizionato il giocatore in campo, tanto da non permettergli di rendere al meglio. In settimana verranno effettuati altri controlli per individuare il batterio responsabile e probabilmente alla base del nervosismo dell’ex Palermo al pari dello stallo sul rinnovo del contratto.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, fari puntati su un possibile parametro zero

Dybala e gli altri assenti

Paulo Dybala, Calciomercato Juventus @Getty

A tal proposito, il club bianconero ha informato la stampa che Dybala segue un programma personalizzato. Chiesa, invece, prosegue i trattamenti fisioterapici a seguito dell’affaticamento muscolare alla coscia destra accusato prima dell’ultimo match contro la Lazio. Chiellini, che alla vigilia del match contro i biancocelesti ha subito una lesione di basso grado al bicipite femorale della coscia sinistra, si sta sottoponendo alle terapie. Continua la riabilitazione Aaron Ramsey, mentre si sono allenati parzialmente in gruppo Alex Sandro e de Ligt.