Ramos alla Juventus, calciomercato: pronto un triennale da 36 mln totali

0
35

Calciomercato Juventus, Sergio Ramos uno dei nomi maggiormente accostati ai bianconeri in quest’ultimo periodo. Secondo le indiscrezioni dalla Spagna, però, il calciatore vorrebbe un triennale da 12 milioni annui per poter firmare

sergio ramos juventus calciomercato
Sergio Ramos, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Calciomercato Juventus Sergio Ramos/ Sta facendo tanto discutere la vicenda contrattuale di Sergio Ramos. Il difensore spagnolo, infatti, in scadenza di contratto il prossimo anno, non ha ancora trovato l’accordo con il Real Madrid. Sebbene in più circostanze il patron dei Blancos Florentino Perez abbia manifestato la sua intenzione di voler assecondare le richieste del calciatore, al momento la fumata bianca appare piuttosto lontana. Secondo le ultime indiscrezioni dalla Spagna, infatti, la richiesta del capitano della Spagna sarebbe chiara: triennale da 12 milioni annui. Una cifra sicuramente importante per un calciatore che sfiora i 35 anni.

Leggi anche–>Calciomercato Juventus, possibile rivoluzione in attacco

Questa situazione di empasse ha permesso ad alcuni club, tra cui la Juventus, di effettuare alcuni sondaggi con l’entourage del calciatore. Sondaggi che al momento non sono sfociati in una trattativa ufficiale, ma che sono emblematici del fatto che Ramos, qualora non dovesse trovare l’accordo con la squadra nella quale è esploso ad altissimi livelli, non direbbe di no ad un’esperienze estera. Da par suo, la Juve può far leva su un ritrovato appeal internazionale, e l’operazione Cristiano Ronaldo ne è una testimonianza sostanzialmente inequivocabile.

Calciomercato Juventus, operazione Sergio Ramos: tra sogno e realtà

Calciomercato Juventus
Sergio Ramos, Calciomercato Juventus @Getty

E proprio Cr7 potrebbe rappresentare una chiave molto interessante per provare a chiudere l’affare: l’amicizia tra Ramos e Ronaldo è nota ai più, così come il desiderio del cinque volte pallone d’oro di avere a disposizione una squadra competitiva per poter dare l’assalto a quella che dalle parti di Torino sta diventando una vera e propria chimera: la Champions League. Una squadra con Ramos in difesa e Ronaldo in attacco, non dovrebbe avere alcun timore reverenziale ad affrontare le altre competitors: la dirigenza di corso Galileo Ferraris questo lo sa, e sta cercando in tutti i modi di far quadrare i conti.

Leggi anche–>Emerson Palmieri alla Juventus, calciomercato: si decide a gennaio

Insomma, l’operazione Ramos è difficile, ma non impossibile: le prossime settimane sapranno dirci sicuramente di più sul buon esito della vicenda.