Calciomercato Juventus, niente Serie B: inserito nell’affare con il Milan

0
17

Calciomercato Juventus, Portanova inizialmente destinato ad un prestito in Serie B, potrebbe essere inserito in una trattativa con il Milan

Calciomercato Juventus
Paratici direttore sportivo della Juventus (Getty Images)

Calciomercato Juventus, il giovane talento Manolo Portanova sembrava destinato al prestito in Serie B ed invece verrà inserito nell’affare con il Milan.

Portanova è da tempo nel mirino di due squadre di Serie B, ma il suo indubbio talento, già messo in mostra grazie alle presenze concessogli da Pirlo, anche in prima squadra, ha costretto le società a rinunciare. Il calciatore, infatti, sarà inserito nell’affare con il Milan per arrivare a Calhanoglu.

LEGGI ANCHE>>>Juventus, tanti auguri Dybala! L’attaccante spegne oggi 27 candeline

Calciomercato Juventus, niente Serie B: inserito nell’affare con il Milan

Juventus
Portanova, Calciomercato Juventus @Getty

Nella Juventus di Andrea Pirlo sono tanti i giovani talenti che stanno trovando spazio in questa stagione. Uno di questi è proprio Manolo Portanova, giovane centrocampista classe 2000, come Kulusevski. Su di lui da tempo hanno messo gli occhi Lecce e Pescara, per fargli disputare la seconda parte della stagione, con un prestito in Serie b, dove sicuramente il centrocampista troverebbe più spazio da titolare. I due club sembrano però ormai rassegnati visto che l’ultima indiscrezione di mercato dà il calciatore inserito nell’affare con il Milan per arrivare a Calhanoglu.

LEGGI ANCHE>>>Deschamps elogi al centrocampista della Juventus: “Gioca lì non per caso”

Infatti la Juventus starebbe pensando di inserire proprio Portanova nell’affare con il Milan per arrivare ad Hakan Calhanoglu. L’offerta dei bianconeri alla società rossonera sarebbe quella di uno scambio dei cartellini fra i due club più un conguaglio economico di 7-8 milioni di euro. Dunque le due società di serie B sembrano essere lontane dalla possibilità di arrivare al prestito del centrocampista, Lecce e Pescara sono dunque pronte a rinunciare al sogno. Uno scatto in avanti dei bianconeri per Hakan Calhanoglu. Il centrocampista turco piacerebbe a Pirlo e sarebbe un profilo ideale da inserire nella rosa come eventuale rinforzo. Il giocatore che non ha ancora rinnovato il contratto in scadenza il prossimo giugno con il Milan, è sul mercato e le parti sono -attualmente- molto lontane per l’eventuale firma del prolungamento del contratto. L’entourage dell’ex Bayer Leverkusen chiede circa 7 milioni di euro a stagione, mentre la dirigenza rossonera non vorrebbe andare oltre i 3,5-4 milioni all’anno. I contatti fra Juventus e Milan starebbero andando avanti insieme alle valutazioni tecnico-tattiche, con l’attuale dieci rossonero che potrebbe essere un’alternativa nel ruolo di Aaron Ramsey.