Juventus, sta per iniziare un rush di fine 2020 da brividi

0
16

La Juventus si gode questi due giorni di relax prima di tornare ad allenarsi in vista del ritorno in campo in serie A contro il Cagliari.

Juventus

Da sabato 21 novembre a martedì 22 dicembre tanti impegni in calendario per la squadra di Andrea Pirlo, un rush finale di questo 2020 nel quale bisognerà cercare di raccogliere più successi possibile. Potrebbe essere la vera chiave di una stagione molto usurante, nella quale il Covid continua ad essere un vero e proprio imprevisto che può cambiare le carte in tavola.

LEGGI ANCHE –>>Juventus, Pirlo può sorridere: recuperate due pedine

Juventus, dieci gare in un mese

Juventus

Come sottolinea Il Corriere dello Sport, sono dieci le partite che attendono la formazione bianconera fino a Natale. Gare nelle quali il tecnico si attende grandi prove da parte dei suoi calciatori, specie quelli che finora non hanno giocato tantissimo a causa degli infortuni. In Europa bisogna chiudere al più presto il discorso qualificazione. Ferencvaros e Dinamo Kiev non sembrano avversari complicati da battere. Ma se si vorrà prendere il primo posto bisognerà andare a caccia di una impresa al Camp Nou contro il Barcellona.

In campionato la Juventus è ancora imbattuta, ma è dietro in una classifica comunque molto corta. Per questo motivo bisognerà sfruttare al meglio il calendario. Le prossime sfide saranno contro Cagliari, Benevento, Torino, Genoa, Atalanta, Parma e Fiorentina. Sette gare nelle quali si proverà a conquistare il massimo dei punti per accelerare e portarsi al primo posto.

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Juventus, sfuma il sogno per il giovane attaccante