Juventus in ansia per Bentancur, guaio dalla nazionale

0
32

Juventus in ansia per Bentancur. In nazionale uruguaiana il compagno di squadra Luis Suarez è riscontrato positivo al Covid-19

Juventus
Juventus, Bentancur (Getty Images)

Juventus, ansia per Bentancur. Dalla nazionale uruguaiana non arrivano buone notizie, Luis Suarez è stato riscontrato positivo al Covid-19. L’attaccante è il quarto contagiato in nazionale dopo Vina, Munoz e l’addetto stampa. Non potrà, così, prendere parte nel match di sabato in Liga tra i blaugrana e l’Atletico Madrid e salterà la sfida, sempre con la nazionale, contro il Brasile. Suarez è risultato positivo al Covid-19 e salterà la partita di qualificazione ai Mondiali 2020 contro il Brasile, in programma martedì a Montevideo. L’annuncio la federcalcio uruguaiana, informando che oltre al ‘Pistolero’, che è asintomatico, sono risultati positivi anche il portiere Rodrigo Munoz e il capoufficio stampa della nazionale.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, sacrificio De Ligt per un doppio colpo in entrata

Juventus in ansia per Bentancur, guaio dalla nazionale

Rodrigo Bentancur, Uruguay @Getty

Gli altri giocatori e il tecnico Oscar Washington Tabarez sono stati sottoposti a tampone, che ha dato però esito negativo. Ma, e il Genoa ha fatto scuola, altri contagiati potrebbero emergere nei prossimi giorni. Così Bentancur, come i cagliaritani Diego Godin e Nahitan Nandez, avversari della Juventus sabato sera all’Allianz Stadium, sono in apprensione. L’Uruguay stanotte ospita a Montevideo il Brasile, sfida di qualificazioni ai Mondiali in Qatar. Suarez, come dicevamo poc’anzi, non soltanto perderà questa partita, ma dovrà pure rinunciare al big match della Liga contro la sua ex squadra: sabato è infatti in programma un super match fra Atletico Madrid-Barcellona.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, Ronaldo muove il mercato: arriva la svolta

Ora la Juventus è preoccupata per il proprio centrocampista, già quest’anno le assenze in casa bianconera sono state molteplici, in ogni settore. Con lo stop di Rabiot i titolari a mediana nella rosa di Pirlo diminuiscono di giorno in giorno. La Juventus dunque spera che il proprio giocatore sia disponibile e in buona salute per essere a disposizione nei prossimi match, contro il Cagliari che proprio dall’Uruguay, avrà in squadra Diego Godin e Nahitan Nandez anche loro sono stati sottoposti al tampone con esito negativo.