Calciomercato Juventus, lascia Torino a gennaio: cessione immediata

0
41

Calciomercato Juventus, ormai Khedira è sempre di più separato in casa. A gennaio la cessione del tedesco sembra ormai certa.

Dirigenza della Juventus (Getty Images)

Calciomercato Juventus, Sami Khedira è sempre di più separato in casa. A gennaio la cessione del centrocampista tedesco è ormai certificata. Fuori dal progetto di Pirlo e fuori rosa il giocatore sta pensando alla sua nuova destinazione, vuole rimanere in Europa e dunque vuole evitare di riciclare quanto fatto da Higuain e Matuidi sbarcati nel campionato americano. Sami quasi certamente rimarrà in Europa per provare a rimettersi in gioco nel massimo campionato mondiale.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, colpo da 20 milioni: firma in estate

Calciomercato Juventus, lascia Torino a gennaio: cessione immediata

Calciomercato Juventus
Khedira, Calciomercato Juventus @Getty

Se ne è parlato a lungo già negli scorsi mesi, ma alla fine Khedira è rimasto alla Juventus, nonostante un chiaro messaggio ad inizio stagione di Pirlo che ufficializzava la separazione dal progetto. Il contratto del centrocampista tedesco scadrà a giugno 2021, a fine stagione. I bianconeri da mesi hanno scelto di non rinnovarlo. Dopo la mancata risoluzione, che per mesi è stata cercata con scarso successo, l’ex Real Madrid è rimasto da separato in casa nel club bianconero. Secondo le indiscrezioni riportate da ‘Bild‘ ora Khedira si sarebbe deciso a dire addio già nel mercato invernale, a gennaio.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus: tutte le occasioni dei parametro zero a gennaio

Come dicevamo poc’anzi, il centrocampista non ha intenzione, in ogni caso, di ricalcare quanto fatto dagli ex compagni di squadra Matuidi e Higuain che sono sbarcati in MLS. Dopo aver risolto con la società bianconera, la volontà di Khedira è quella di rimanere ancora nel campionato europeo e di potersi nuovamente giocarsi una chance in qualche squadra importante con cui chiudere la sua carriera professionista e rimettersi definitivamente in gioco dopo i parecchi infortuni che hanno proprio fatto sì che la Juventus scegliesse la cessione. Nonostante un passato roseo, Khedira in bianconero, negli ultimi 2 anni ha collezionato davvero troppe poche partite vista la sua forma fisica sempre di più deficitaria: i diversi infortuni hanno tenuto il giocatore più in infermeria che in campo obbligando la società ad optare per la cessione.