Juventus, finalmente Bernardeschi: che sia l’inizio di un nuovo capitolo?

0
149

La prestazione fornita da Federico Bernardeschi contro il Cagliari è stata finalmente convincente: l’azzurro è andato per 5 volte alla conclusione, dimostrando di essere nel vivo del gioco.

Bernardeschi titolare

Juventus Bernardeschi Cagliari prestazione/ Una delle note più positive della vittoria maturata ieri dalla Juventus contro il Cagliari all’Allianz Stadium risponde al nome di Federico Bernardeschi. Impiegato da laterale in un inedito centrocampo a quattro, l’ex centrocampista della Fiorentina ha sfoderato una prestazione da 7 in pagella, impegnando Cragno in più di una circostanza. Se non fosse stato per il Var, poi, avrebbe messo anche a referto un goal di pregevole fattura, dopo un funambolico scambio ad alata velocità tra Cristiano Ronaldo e Marotta.

Leggi anche–>Eriksen alla Juventus, calciomercato: fumata bianca sempre più vicina

Spulciando le statistiche della gara di ieri, balza all’occhio un dato che lascia ben sperare: sono stati ben 5 i tentativi di Berna verso lo specchio della porta avversaria, sintomo di una presenza nel gioco piuttosto costante, in tutto l’arco dei novanta minuti della gara. I supporters bianconeri si augurano che quello contro la squadra di Eusebio Di Francesco possa essere stato il match della svolta, l’inizio di un nuovo capitolo che andrà riscritto con (si spera) prestazioni sempre più confortanti.

Bernardeschi si riprende la Juve dopo il match con il Cagliari?

Federico Bernardeschi, Calciomercato Juventus @Getty

Fino a ieri, infatti, le apparizioni di Bernardeschi con la maglia della Juventus erano state tutt’altro che brillanti. Abulico, evanescente, l’ex Fiorentina aveva attirato le critiche di stampa e tifosi, che accusavano il calciatore di non essere all’altezza di un club come quello bianconero. La professionalità, va detto, non è mai venuta meno anche nei momenti più difficili, e la convocazione di Roberto Mancini in Nazionale è stata una riprova abbastanza fedele.

Leggi anche–>Pogba alla Juventus, calciomercato: addio Bentancur, l’intreccio

Proprio le gare con la maglia azzurra possono aver dato una spinta motivazionale in più ad un calciatore che vuole tenersi stretto il posto alla Juventus, e allo stesso tempo vuole ritagliarsi un ruolo da protagonista al prossimo Europeo.