Bergomi non ha dubbi: «In Italia c’è chi è meglio di Cristiano Ronaldo»

0
1671

Lo “zio” Bergomi si sbilancia su chi sia più incisivo tra Cristiano Ronaldo e Zlatan Ibrahimovic. «Meglio il centravanti del Milan».

Beppe Bergomi«In questo momento preferisco Ibrahimovic a Cristiano Ronaldo». Cosi Beppe Bergomi ieri sera durante il post-partita di Sky. Lo “zio” si è sbilanciato a proposito dello stato di grazia del gigante svedese del Milan. Il centravanti di Malmoe è stato l’assoluto protagonista del successo dei rossoneri sul Napoli (3-1).Prima ha aperto con un colpo di testa straordinario sovrastando Koulibaly, poi a inizio ripresa ha raddoppiato con un tap-in vincente su assist di Rebic. L’ex capitano dell’Inter ha poi parlato della Vecchia Signora. «Ancora mi deve convincere, soprattutto nelle gare contro le squadre forti. Il Milan invece con Ibrahimovic mi ha convinto, avendo già vinto contro Inter e Napoli. La Juve invece, contro Lazio e Roma non mi ha convinto e non ha vinto».

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, centrocampo da sballo. Paghi uno e prendi due

Bergomi sulla corsa scudetto

Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Bergomi ha avuto modo di dare un giudizio anche sulla corsa scudetto, più avvincente rispetto al solito dominio Juve degli ultimi anni. «Avevo inserito il Milan tra le prime quattro all’inizio, prima del derby ho avuto la sensazione potesse fare bene. Maldini sa di aver costruito una buona squadra. Inter? Deve assolutamente crescere. Hakimi sembra sia chiaro a tutti che debba essere utilizzato in maniera diversa, non gli si devi dare palla addosso».