Pirlo, la Juve rischia a Benevento: «Ho convocato un calciatore che non è al 100%»

0
1442

Andrea Pirlo ha parlato dei singoli prima di partite con la Juventus per la trasferta di Benvento. «Per Ronaldo turno di riposo concordato».

Juventus
L’allenatore della Juventus @Getty

Andrea Pirlo è entrato nello specifico parlando della trasferta di Benevento dove la sua Juventus correrà grossi rischi domani pomeriggio. Il tecnico ha motivato l’esclusione di Cristiano Ronaldo dall’elenco dei convocati. «Perché CR7 non è convocato? Effettuerà un turno di riposo concordato, era in programma di non venire al Vigorito dopo tante partite ravvicinate». Il discorso è poi scivolato sul suo modo di gestire lo spogliatoio. «Ho un modo di gestire i rapporti che non è mai cambiato. Il gruppo è più consapevole, riesce a individuare quello che stiamo cercando id proporre sin dal primo giorno e gli sviluppi si vedono gara dopo gara. Ci voleva tempo, le partite iniziali servivano anche per provare i giocatori in alcune posizioni. Adesso che abbiamo trovato la struttura della squadra riusciamo a lavorare meglio».

LEGGI ANCHE >>> Il tecnico della Juve su Pippo Inzaghi: «E’ un allenatore malato. Vi spiego perché»

Pirlo: «Alex Sandro non sta bene»

Juventus
Alex Sandro infortunato, Juventus (Getty Images)

Tornando alla partita, Pirlo svela che alcuni calciatori non sono al 100%. «La difesa non sarà la stessa di martedì sera. Alex Sandro viene da due mesi fuori, verrà con noi ma è leggermente affaticato. Rientrerà Bonucci che sarà a disposizione». Si chiude parlando di fantasisti. «Ramsey lo vedo come trequartista, è intelligente, sempre messo bene in campo. Lo vedo in quella zona del campo perché trova bene lo spazio per giocare».