Ferlaino e la brutta frase su Pessotto in risposta a Cabrini

0
348

Ferlaino, l’ex presidente del Napoli ha commentato Cabrini con una frase su Pessotto, una pessima uscita che non è piaciuta al mondo juventino

Ferlaino e la frase su Pessotto

Dopo l’uscita di Cabrini su Maradona, Ferlaino ha risposto con una frase che non è piaciuta per niente al mondo del calcio. Dopo la frase choc, e poi corretta, di Cabrini su Maradona “Se fosse venuto alla Juventus, ora non sarebbe morto”,  Corrado Ferlaino, l’ex presidente del Napoli che portò in Italia il fuoriclasse dell’Argentina, nel corso di un’intervista a RaiNews24 ha dichirato: “E quel giocatore della Juventus che si è suicidato? Al Napoli non sarebbe mai successo. Chiaro il riferimento a Gianluca Pessotto, l’ex difensore bianconero che nel 2006 tentò il suicidio a Torino. Una pessima uscita che ha scosso il mondo del pallone.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, quattro nomi per il vice Morata: arriva a gennaio

Ferlaino e la brutta frase su Pessotto in risposta a Cabrini

Gianluca Pessotto, ex centrale della Juventus ©Getty Images

L’ex presidente del Napoli sempre nell’intervista a RaiNews24 ha concluso dicendo:

“Cabrini è juventino, ha detto sciocchezze. E Maradona non sarebbe mai andato alla Juventus perché era profondamente legato alla gente di Napoli”.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, occasione dal Rennes: 50 milioni per il crack

Una polemica nata proprio della frase di Cabrini, poi corretta che ha visto replicare con una pessima uscita.