Calciomercato Juventus, Paratici sogna il grande colpo: riavviati i contatti

0
889

Calciomercato Juventus, Paratici sogna il grande colpo in attacco. Riavviati i contatti con Raul Jimenez del Wolverhampton

Calciomercato Juventus
Paratici direttore sportivo della Juventus (Getty Images)

Calciomercato Juventus, Fabio Paratici sogna il grande colpo per l’attacco. Riavviati i contatti con Raul Jimenez del Wolverhampton. Il bomber dei Wolves era già stato contattato come possibile alternativa a Higuian, era infatti l’alternativa a Dzeko qualora l’operazione con il bosniaco non fosse andata a buon fine. Ma alla fine si finì con nulla di fatto per entrambi e la Juve prese Morata. Ma l’operazione con Jimenez sembra tornata -nuovamente- al centro del mercato bianconero. La dirigenza bianconera valuta l’operazione già nel mercato di riparazione di gennaio.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, Messi lascia il Barcellona: c’è l’annuncio 

Calciomercato Juventus, Paratici sogna il grande colpo: riavviati i contatti

Jimenez, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Secondo infatti le indiscrezioni del portale ‘todofichajes.com’Fabio Paratici starebbe per riavviare i contatti con il Wolverhampton per Raul Jimenez. L’attaccante messicano era già stato corteggiato in estate, ma ora potrebbe nuovamente diventare l’operazione più gradita per l’attacco. Ecco perché il direttore sportivo bianconero starebbe ripensando a Jimenez, che potrebbe arrivare a gennaio grazie a condizioni decisamente vantaggiose. Il club inglese valuta il proprio bomber intorno ai 40 milioni di euro. Cifra che i bianconeri sarebbero disposti a pagare ma in estate. Ecco che, dunque, si potrebbe imbastire un operazione davvero incredibile per farlo arrivare già nel mercato invernale.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, sogno infranto? Il giocatore ha deciso

La dirigenza bianconera sarebbe intenzionata a chiudere l’operazione per 40 milioni di euro ma pagabili solo in estate, visti i problemi economici che stanno gravando – in generale – su diverse aziende sportive. Infatti l’idea del direttore sportivo Fabio Paratici sarebbe quella di imbastire un’operazione di prestito con diritto o obbligo di riscatto. Trattativa che permetterebbe ai bianconeri di pagare solo successivamente il cartellino del messicano e rimandare decisioni definitive solo nella prossima stagione. Come sostituto, qualora Jimenez non andasse in porto, la Juventus sta valutando profili di qualità e garanzia tecnica come Olivier Giroud del Chesea, che potrebbe arrivare insieme ad un alto giocatore sempre dei blues, Emerson Palmieri.