Genoa-Juventus, le probabili formazioni. Pirlo pensa a Kulusevski

0
490

Le probabili formazioni di Genoa-Juventus riportano in auge il nome di Dejan Kulusevski. Lo svedese è un talento che va recuperato subito.

Gol, Champions League @Getty

Andrea Pirlo valuterà come i bianconeri avranno recuperato dallo sforzo del Camp Nou e, dove possibile, effettuerà un po’ di turnover per gestire le forze in vista del mini ciclo che vedrà i bianconeri impegnati ogni tre giorni fino a Natale. Le probabili formazioni di Genoa-Juventus riportano tuttavia in auge il nome di Dejan Kulusevski. Lo svedese è un talento che va recuperato subito e la società lo sa bene. Il gioiellino bianconero potrebbe partire dal 1′ ricevendo così un’altra chance per riscattare le ultime deludenti apparizioni. Il problema è rappresentato sempre da Dybala: con lui in campo il suo raggio d’azione è ridotto ad un lumicino.

LEGGI ANCHE >>> Pogba non è il solo, la Juventus sogna un centrocampo da Champions

Genoa-Juventus, Mckennie dal 1′?

JuventusAnche Mckennie, dopo il gol e la prestazione super a Barcellona, dovrebbe partire dal 1′. Pirlo potrebbe inoltre rilanciare Rabiot per far rifiatare Arthur. Chi sembra momentaneamente uscito dai radar è Bentancur, che sta partendo di sovente tra le riserve. Il tecnico bianconero in questo momento ha necessità di macinare punti in Serie A. Gli esperimenti sono finiti: gioca chi dà più garanzie.

GENOA (3-5-2): Paleari; Goldaniga, Bani, Zapata; Ghiglione, Sturaro, Badelj, Lerager, Pellegrini; Scamacca, Pandev.
JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Danilo; Kulusevski, Mckennie, Rabiot, Chiesa; Dybala, Ronaldo.