Juventus-Napoli, c’è la presunta data del recupero di campionato

0
348

Juventus-Napoli, gara che il Coni ha sentenziato si dovrà giocare cancellando il 3-0 a tavolino, è di difficile collocazione nel calendario.

Aurelio De Laurentiis
Aurelio De Laurentiis

La Vecchia Signora è uscita con le ossa rotte e passerà un Natale tremendo. Il peggiore, probabilmente, che si potesse immaginare alla vigilia. Perso ormai lo scudetto (in direzione Milano, più sponda nerazzurra) Ronaldo e compagni dovranno lottare perfino per raggiungere una posizione utile a partecipare alla prossima Champions League. E’ passata, letteralmente, dal 3-0 sul divano contro i partenopei allo 0-3 dal divano contro la Fiorentina. Una giornata a cui si è aggiunto il rosso a Cuadrado e l’infortunio muscolare a De Ligt. Ciò che preoccupa maggiormente, però, è il futuro. Quando far giocare Juventus-Napoli?

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, assist di CR7 per il portoghese: può arrivare

Juventus-Napoli forse a maggio

Agnelli e De Laurentiis consegnano insieme le medaglie della Coppa Italia
Agnelli e De Laurentiis consegnano insieme le medaglie della Coppa Italia

Il calendario è estremamente compattato e non sarà facile trovare un buco disponibile. La ridda delle ipotesi procede già da ieri. Il Corriere dello Sport ipotizzava lo slittamento o delle gare degli ottavi di Coppa Italia di bianconeri e azzurri in programma il 13 gennaio o addirittura della Supercoppa del 20 gennaio. Soluzione che però appare difficilmente proponibile soprattutto nel secondo caso per i contratti già sottoscritti con gli sponsor. La Gazzetta dello Sport e Tuttosport ritengono che allo stato attuale il rischio sia di arrivare a maggio per recuperare la gara. A meno che il calendario di entrambe non si liberi con una eliminazione prematura in Coppa Italia o nelle coppe europee. In quel caso verrà collocata Juventus-Napoli.