Calhanoglu alla Juventus, calciomercato: c’è l’accordo, “firma vicina”

0
6204

Calciomercato Juventus, le ultime indiscrezioni sul futuro di Calhanoglu: ecco cosa trapela

Calhanoglu, Calciomercato Juventus (Getty Images)

CALCIOMERCATO JUVENTUS CALHANOGLU MILAN/ Importanti novità di mercato sul fronte Calhanoglu. Secondo quanto riportato da tuttojuve.com, che riprende alcune notizie rimbalzate con una certa insistenza dalla Spagna, il centrocampista turco, accostato con forza alla Juventus, sarebbe in procinto di firmare il rinnovo del suo contratto con il Milan, in scadenza il prossimo anno. I dialoghi proficui tenuti dall’entourage del calciatore e dalla dirigenza rossonera avrebbero portato ad una fumata bianca, che sembra ormai imminente.

Leggi anche–>Morata ha un vice. La Juventus ha individuato il profilo giusto

La mezzala dovrebbe firmare un prolungamento di un contratto quadriennale a circa 4,5 milioni più bonus a stagione: una cifra importante, che testimonia gli enormi progressi maturati in quest’ultimo scorcio di stagione. In effetti, i miglioramenti della squadra di Pioli devono molto ai progressi maturati nelle ultime apparizioni dall’ex Bayer Leverkusen, che si sta affermando con un punto di riferimento imprescindibile dentro e fuori dal rettangolo verde.

Calciomercato Juventus, Calhanoglu al Milan: ecco lo scenario

Calhanoglu con Demiral, Juventus Calciomercato (Getty)

CALHANOGLU JUVENTUS/ Oltre alla Juventus, che aveva avuto dei dialoghi informali con gli agenti del calciatore, anche l’Inter seguiva con molto interesse l’evolversi della situazione relativa a Calhanoglu, la cui permanenza al Milan non era affatto scontata. Il “Diavolo”, però, con sagacia e lungimiranza, è riuscito a trovare l’accordo con il trequartista, per buona pace dei bianconeri e dei nerazzurri, che, va detto, non sono andati oltre a dei timidi sondaggi informativi.

Leggi anche–>De Paul alla Juventus, calciomercato: l’argentino strizza l’occhio a Pirlo

Tentativi non andati a buon fine, a quanto pare: Calhanoglu si appresta a diventare una bandiera del Milan, squadra nella quale è esploso definitivamente, consacrandosi anche a livello internazionale. Si aspetta, dunque, soltanto l’ufficialità della firma del rinnovo con i rossoneri.