Khedira non è il solo che lascerà la Juventus. Pronta un’altra cessione eccellente

0
240

La Juventus ha bisogno di vendere e lo ha detto anche a Raiola. Partierà Khedira, ma anche Bernardeschi è ormai con la valigia in mano.

Juventus
Khedira, Calciomercato Juventus @Getty

Siamo arrivati al dunque. Siamo arrivati al punto che non è più possibile tergiversare sul mercato. La Juventus ha bisogno di vendere e di puntellare in altri reparti. Le priorità sono state individuate da tempo e Pirlo le ha spiegate a Paratici. Uno dei suoi acquisti più roboanti dovrebbe cambiare club, la Vecchia Signora spera anche a titolo definitivo. Infatti non c’è soltanto Khedira con le valigie in mano, ma anche quel Bernardeschi che non si è mai imposto allo Stadium.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, può sfumare un obiettivo in attacco: c’è l’Atletico

Bernardeschi oltre a Khedira

Federico Bernardeschi, Calciomercato Juventus @Getty

Il Corriere dello Sport stamattina fa il punto sulla situazione. Al netto di qualche squillo, l’involuzione di rendimento del numero 33 bianconero è proseguita anche in questa stagione ed è di fatto tra i più sacrificabili. Il contratto in scadenza al 30 giugno 2022 impone a sua volta decisioni immediate, da qualche settimana lo stesso Bernardeschi ha aperto per la prima volta all’idea di cambiare squadra, ma le proposte fin qui arrivate sull’asse Juve-Raiola non lo hanno convinto. Non tramonta l’interesse del Lione, che in questo momento dialoga con la Juve più per Memphis Depay che per Houssem Aouar, ma l’ipotesi francese continua a non scaldare il suo cuore.