Khedira allo scoperto: «Sì, mi piacerebbe giocare in Premier»

0
236

Sami Khedira si trova in Inghilterra per trovare una sistemazione in Premier League. La Juventus lo ha autorizzato, c’è l’Everton sulle sue tracce.

calciomercato juventus khedira infortunio«Non ci ho ancora mai giocato in carriera, sarebbe la ciliegina sulla torta. E’ un campionato che mi piace perché l’arbitro fischia poco e ci sono molte ripartenze. Per prepararmi a ritmi più alti come quelli che ci sono in Inghilterra, ho fatto un lavoro extra con istruttori di fitness». Parole che suonano come un addio già consumato. La Juventus e Sami Khedira sono ormai ai titoli di coda. Con la riapertura delle liste il 4 gennaio il tedesco si trasferirà in  Gran Bretagna, probabilmente all’Everton di Ancelotti. Da extracomunitario, però, a causa delle norme derivanti la Brexit.

LEGGI ANCHE >>> Diego Costa alla Juventus, calciomercato: sfida al Milan per l’attaccante

Khedira, ciao Juventus

Juventus
Khedira, Calciomercato Juventus @Getty

Khedira ha rilasciato un’intervista ai microfoni di The Athletic. «Quella attuale non è una situazione che sono abituato a vivere, non sono soddisfatto. Io sono un giocatore competitivo, ho voglia di scendere in campo. In questo periodo però mi sono adattato alla situazione e cerco di sfruttarla nel migliore dei modi: prendo parte alla preparazione pre-partita e all’analisi video. Il mio contributo c’è, mi vedo come un punto di riferimento per i più giovani. Sto mantenendo alti i miei livelli di energia e motivazione. Per questo sto cercando di cambiare la situazione o di andarmene da Torino, con l’obiettivo di fare quello che mi piace di più: giocare a calcio».