Juventus, Pirlo annuncia un possibile ritorno

0
369

La Juventus viaggia spedita verso il prossimo impegno di campionato. Domani i bianconeri se la vedranno con il Sassuolo.

Juventus
Pirlo (Getty Images)

Un’altra partita da vincere per avvicinarsi sempre più alla vetta della graduatoria. Ma di fronte ci si troverà una formazione agguerrita, che gioca un ottimo calcio e che soprattutto in avanti ha calciatori veloci e tecnici. Insomma, guai a distrarsi. Formazione ancora da decidere, anche se in conferenza stampa Pirlo ha dato alcune indicazioni.

LEGGI ANCHE –>Rovella-Juventus, la fumata bianca sembra essere vicina

LEGGI ANCHE —>De Ligt, sirene spagnole per il fenomeno della Juve

Juventus, le parole di Pirlo su Morata: può andare in panchina

Juventus
Alvaro Morata, Juventus @Getty

Sul sito internet ufficiale della società il tecnico ha parlato dei giocatori che potrebbero far parte della partita di domani, annunciando un possibile ritorno nell’elenco dei convocati. “Demiral è un po’ più pronto di Chiellini dato che viene da più partite giocate quest’anno. Giorgio sta molto meglio e si sta allenando con grande continuità e presto potrà partire dall’inizio anche lui. Kulusevski l’altra sera a San Siro è entrato bene, gli ho fatto i complimenti. Vedremo se domani partirà dall’inizio, potrebbe essere anche un’arma in più durante la partita. Morata sta meglio, si è allenato a parte, decideremo domani mattina se portarlo in panchina” ha detto Pirlo. Che aggiunge: “Chiesa a Milano ha avuto un problema all’anca e ha chiesto di uscire, ma adesso è tutto a posto. Il suo rendimento non mi ha stupito, conoscevo le sue qualità. Può migliorare tanto, è un prototipo di un grande campione e deve crescere partita dopo partita. Arthur ha recuperato e ripreso la condizione, può giocare con chiunque in mezzo al campo perché conosce il calcio. Bernardeschi? É un giocatore affidabile in ogni momento della partita, avrà le sua chances perché è un giocatore importante”.