Dzeko, il futuro è già scritto. La Juventus e quella quota dei bookmaker

0
3665

La posizione di Dzeko è borderline per la difficoltà da parte della Roma di trovare un club disposto a sostenere lo stipendio del bosniaco.

Calciomercato Juventus
Edin Dzeko, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Quella tra Edin Dzeko e Fonseca è una guerra logorante. Una battaglia che ha la Juventus come spettatrice interessata e che non ha alcun esito scontato. Di certo la distanza tra i due contendenti non è solamente fisica ed è molto probabile che resti in tribuna anche domenica prossima contro il Verona. Il tempo per una eventuale cessione è poco, il numero nove ha un ingaggio alto (7,5 milioni a stagione) e i Friedkin non vorrebbero rinforzare una diretta concorrente alla zona Champions. Preferiscono di gran lunga una cessione all’estero.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, chiusa l’operazione con il Marsiglia: c’è lo scambio

Dzeko e la soluzione a portata di mano

Calciomercato Juventus
@Getty

La diplomazia è al lavoro in casa Roma. Lo scambio con la Juventus con Bernardeschi non decolla, anche perché Paratici è chiaro. Non vorrebbe infatti pagare un centesimo in più oltre quanto corrisponde all’esterno ex viola. Significa che ai capitolini resterebbe il 40% dell’ingaggio del centravanti in mano senza poterlo utilizzare in campo. Ma la partenza del bosniaco entro la fine di gennaio è tutt’altro che sicura. Anzi, secondo i bookmaker la sua permanenza è altamente probabile, bancata a una quota pari a 1.20. Per i betting analyst di Snai, infatti, il presunto litigio tra il bosniaco e Fonseca dopo la sconfitta in Coppa Italia contro lo Spezia non dovrebbe bastare per spingere altrove il bomber giallorosso.