Juventus, con la Samp il match della svolta? Una novità fa ben sperare

0
327

La Juve vista di scena a Marassi vince e convince: il centrocampo cresce, e Pirlo guarda con fiducia al proseguo della stagione

Juventus Sampdoria Prestazione/ Un dato su tutti è emerso dalla vittoriosa parentesi della Juventus contro la Sampdoria: al Ferraris, la squadra di Andrea Pirlo ha mostrato, forse per la prima volta, segnali di crescita importanti a centrocampo. Il trio Arthur-Bentancur-McKennie offre molte garanzie sia da un punto di vista tecnico che in fase di interdizione: la famosa “quadra” sembra essere stata trovata. L’americano ormai non è più una sorpresa: la sua forza fisica rappresenta uno strumento del quale potersi servire per raccordare il centrocampo e l’attacco, a maggior ragione alla luce del periodo no di Cristiano Ronaldo.

Leggi anche–>Calciomercato Juventus, scambio con il Milan: Costa sarà la contropartita

Anche la prova offerta da Arthur è stata di assoluto valore: l’ex Barcellona pare ormai essere a proprio agio nel ruolo di play basso che Pirlo gli ha disegnato su misura. Il brasiliano comincia a caracollare molti palloni, destreggiandosi piuttosto bene dalle marcature asfissianti che gli allenatori delle squadre avversarie gli predispongono: la condizione fisica sta tornando quella dei tempi migliori, e la sensazione è che dalla parti di Barcellona più di un dirigente si stia cominciando a mordere le mani.

Juventus, ora sì: il centrocampo comincia a girare come dovrebbe

Dopo una prima parte di stagione in sordina, anche Rodrigo Bentancur sta cominciando a ritagliarsi un ruolo tutt’altro ininfluente. Al Ferraris ha dato sfoggio delle sue qualità di rottura e di inserimento, che lo rendono un centrocampista moderno di assoluto valore: qualità che fino a pochi giorni fa si erano intravisti a sprazzi nel difficoltoso inizio di stagione della compagine di Pirlo, che ora, con questo centrocampo, può ambire a traguardi inimmaginabili.

Leggi anche–>Calciomercato Juventus, Torino scatenato: doppio colpo in arrivo