Juventus-Roma, quanti incroci di mercato: Paratici ci riprova in estate

0
502

Juventus-Roma non è solo la partitissima di domani, ma è soprattutto un asse consolidato di mercato tra affari e buone plusvalenze.

Calciomercato Juventus
Paratici direttore sportivo della Juventus (Getty Images)

Domani sera sarà l’occasione per rinsaldare un asse ormai consolidatosi negli anni. Juventus-Roma, infatti, non è solo la partitissima di domani ma anche un’alleanza politica nel panorama calcistico italiano. Gli affari che hanno viaggiato lungo queste due città non si contano. Basta però fare qualche nome: Pjanic, Pellegrini, Spinazzola sono solo alcuni recenti, senza tornare ad Emerson e Capello in panchina. Nelle ultime due sessioni si è andati vicinissimi a scambiare De Sciglio e poi Bernardeschi. A luglio, però, sono pronti nuovi affari.

LEGGI ANCHE >>> Inter, che fortuna in casa della Fiorentina. Viola in emergenza

Juventus-Roma, altri affari in cantiere

Calciomercato Juventus
Edin Dzeko, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Il portale calciomercatoweb.it di recente ha svelato la trattativa in essere per uno scambio Bonucci-Dzeko. Uno scambio alla pari sui 15 milioni di euro che consentirebbe a entrambe di registrare a bilancio delle plusvalenze. Non è tuttavia l’unica strada percorribile. I nomi in ballo sono tanti. Ad esempio c’è il giovane Calafiori, oggi infortunato, che può finire a Vinovo. Il percorso inverso potrebbe invece farlo Bernardeschi, da sempre gradito per duttilità a Fonseca. Lo stesso allenatore portoghese è sulla lista di Paratici. Non si sa mai…