Napoli Juventus, Serie A: grandi esclusioni per il big match di campionato

0
152

Napoli Juventus, sabato sera il big match di Serie A che potrà già dire molto sul futuro del campionato, appuntamento alle 18.00

Andrea Pirlo, Juventus @Getty

Napoli Juventus, la super sfida di Serie A che arriva al culmine di un mese infernale per i bianconeri, dati i tanti impegni già affrontati e che dovrà ancora affrontare la compagine bianconera nel mese di febbraio, sabato si disputerà un match di vitale importanza per la classifica. Il Napoli di Gennaro Gattuso avrà molti assenti fra attacco e difesa. Ma, pare, che anche la Juventus potrebbe perdere un titolare per il match del Diego Armando Maradona, stiamo parlando di Leonardo Bonucci. Infatti il centrale italiano è a forte rischio, al suo posto, dal primo minuto, Chiellini.

LEGGI ANCHE>>>Juventus Atalanta, finale di Coppa Italia: dove si giocherà

Napoli Juventus, Serie A: grandi esclusioni per il big match di campionato

Napoli Juventus, Serie A @Getty

Già nel match di Coppa Italia contro l’Inter, Pirlo aveva risparmiato il vice capitano lasciandolo in panchina. Ma qualora non dovesse – nuovamente – farcela al posto di Leonardo Bonucci potrebbe subentrare il già pronto Demiral che si sta confermando, partita dopo partita, come ottimo interprete del ruolo: non è un caso infatti che la difesa bianconera sia la migliore del campionato, ma non è da escludersi anche l’inedita coppia De Ligt – Chiellini. Ma come giocherà, dunque, la Juventus contro questo Napoli in emergenza infortuni? Ecco, dunque, i probabili undici che scenderanno in campo domani sera allo stadio Diego Armando Maradona:

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Rrahmani, Rui; Bakayoko, Elmas; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna. All. Gattuso

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Chiellini, Danilo; Chiesa, Bentancur, Rabiot, McKennie; Ronaldo, Morata. All. Pirlo

LEGGI ANCHE>>>Deciso il futuro di Isco: la rivelazione spiazza Paratici: ora la Juventus..

I bianconeri potrebbero, nuovamente, avere a disposizione il capitano Giorgio Chiellini che ormai sembra ripreso del tutto dal lungo stop e ancora super decisivo, abbiamo già avuto modo di vederlo in match importanti. De Ligt è l’altro titolare inamovibile, classe 1999 e orami leader silenzioso della difesa bianconera. A centrocampo le – ormai- solite preferenze di Pirlo: Rabiot, Bentancur e McKennie (inamovibile). In attacco torna il binomio del gol Alvaro Morato e Cristiano Ronaldo. Appuntamento previsto per le 18.00.