Juventus, Morata che ti succede? Le statistiche non sorridono più

0
210

Juventus, Alvaro Morata è ritornato in bianconero da autentico protagonista, ora, è a secco di gol e in un periodo di forma poco convincente

Calciomercato Juventus
Alvaro Morata, Juventus @Getty

Juventus, Alvaro Morata nel suo ritorno in bianconero è arrivato alla grande, subito in gol (alcuni decisamente importanti) fra Champions e campionato e poi, negli ultimi due mesi, il calo. Un periodo di forma che sta allarmando la dirigenza bianconera soprattutto in ottica futura. Morata ha avuto problemi fisici, ma sta anche vivendo un’involuzione tecnica. Anche se insieme a Cristiano Ronaldo è l’unico bianconero ad aver segnato in tutte le competizioni.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, l’erede di Ronaldo arriva dal Barca: il sogno

Juventus, Morata che ti succede? Le statistiche non sorridono più

Juventus
Morata, Juventus Getty Image

Alvaro insieme a Cristiano è l’unico calciatore bianconero ad aver siglato reti nel campionato alla Champions, dalla Coppa Italia fino alla finale di Supercoppa. Peccato, però, che Morata non segni in serie A dal 19 dicembre, dal 4-0 rifilato dalla Juventus in casa del Parma. Quasi due mesi di digiuno e un po’ troppo tempo, quasi un’eternità per un numero nove: un calo fisiologico è anche normale, tanto più che il bomber spagnolo all’inizio dell’anno ha dovuto fare i conti con il risentimento muscolare alla coscia destra che lo ha costretto a fermarsi per due match e a riprendere, poi, con estrema cautela. Così come è normale anche che il centroavanti bianconero sia finito qualche volta in panchina o non sia partito da titolare. A volte infatti abbiamo visto un turnover per lo spagnolo, alternandosi con Dejan Kulusevski, che gli ha permesso di rifiatare visto il tour de force al quale è stata sottoposta la Juventus.

Ma l’ex Atletico Madrid preoccupano un po’ Pirlo per il proseguo della stagione, è normale pensare che il giocatore si riprenderà presto e tornerà al gol: nell’inizio stagione ha dimostrato grandissime potenziale, ma è anche vero che se questo periodo dovesse continuare sarebbe un problema dati i tanti impegni previsti da qua alla fine della stagione per la Juventus. L’augurio di tutti i tifosi è che Alvaro ritorni allo splendido stato di forma iniziale e ritrovi reti importanti anche in campionato.