Porto-Juventus, Pirlo annuncia: “Non è pronto per giocare”

0
391

Fondamentale partita all’orizzonte per la Juventus, che domani sera negli ottavi di Champions League troverà il temibile Porto.

Juventus

Una squadra da prendere con le pinze quella portoghese, dal dna europeo, capace di mettere in difficoltà formazioni ben più quotate. Questo Andrea Pirlo lo sa molto bene: “Loro sono una squadra compatta, molto brava a difendere e stringersi con due linee da quattro. Servirà pazienza nel non forzare le giocate e non concedere ripartenze. In campionato giocano un calcio offensivo, in Europa sono più attenti alla fase difensiva“. Queste le parole nella conferenza stampa della vigilia da parte del tecnico bianconero. Che sa bene anche come “la Champions è una competizione particolare, diversa dal campionato. Qui ci sono tante squadre che lottano per vincere, tutti vogliono farlo, e dipende molto dal momento in cui ti trovi e affronti le squadre. È importante essere pronti mentalmente per queste partite” ha detto l’allenatore.

LEGGI ANCHE –>Thiago Silva alla Juventus, in Spagna ne sono sicuri

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juventus, sarà lui la prossima punta: ecco i segnali

Juventus, Pirlo annuncia i forfait di Bonucci e Dybala

Juventus
Dybala @Getty

Pirlo non è preoccupato dopo il ko di Napoli: “Sabato abbiamo fatto una buona partita, è mancato solo il risultato quindi non siamo preoccupati”. Certo è che il momento non dei migliori, visti i tanti giocatori che non sono al meglio. “Tutti viaggeranno con noi anche se Bonucci non è disponibile e Dybala non è pronto. Ramsey invece è recuperato, ad ogni modo tutti vogliono stare vicini alla squadra”. Il ballottaggio in avanti è tra Morata e Kulusevski: “Entrambi stanno bene e domani dopo la rifinitura valuteremo chi far giocare dall’inizio” ha detto Pirlo.