Porto Juventus Diretta Live, seguite con noi il match di Champions

0
90

Porto Juventus Diretta Live: seguiremo le azioni salienti dalla partita di Oporto, valevole per l’andata degli ottavi di Champions League

Juventus
Uefa Champions League (Getty Images)

Porto Juventus Diretta Live/ Un match da non sbagliare. Dopo la splendida vittoria in Supercoppa con la conquista del primo titolo stagionale e il pass per la finale di Coppa Italia contro l’inter, Andrea Pirlo ha tutta l’intenzione di proseguire con questo andazzo positivo e di fare lo stesso in Champions League, provando l’impresa di vincere già nell’andata degli ottavi di finale contro il Porto. Stasera gli undici bianconeri che scenderanno in campo saranno motivati più che mai e vogliosi di ripetersi ancora, cercando la vittoria anche in uno stadio difficile come quello del Porto di Conceicao. I bianconeri sono dentro un tour de force che da qui fino alla fine del mese vedrà impegni decisivi per la stagione, sbagliare adesso è impossibile e quindi massima concentrazione, soprattutto dopo la brutta sconfitta subita in campionato nella trasferta di Napoli. Questa sera una vittoria potrebbe già rivelarsi cruciale e garantirebbe un ritorno più tranquillo al ritorno (a marzo) all’Allianz Stadium.

LEGGI ANCHE>>>Formazioni ufficiali Porto Juventus, UCL: le scelte di Pirlo

Porto Juventus Diretta Live, seguite con noi il match di Champions

Juventus
champions league coppa (Getty Images)

Come dicevamo poc’anzi, Un match da non sbagliare. Il Porto di Conceicao farà di tutto per mettere i bastoni nelle ruote degli ingranaggi di Pirlo, già nella conferenza stampa pre partita il mister ha ribadito quanto sia necessario vincere questa sera, dunque, se ne vedranno delle belle, in un campo decisamente difficile come quello del Porto. Non sarà semplice ma Pirlo ha tutte le carte in regola per fare bene e ritornare a rispondere affermativo anche in Champions League, in ricordo dell’ultima sfida dei giorni vinta con un’ampia somma di reti contro il Barcellona.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, può sfumare un parametro zero

Un mese, quello di febbraio, già cruciale per la stagione. Gli uomini del maestro dopo le sfide di Roma, Inter e Napoli, affrontano anche il Porto, una squadra tutt’altro che da sottovalutare. Tour de force decisivo già in questo mese, qualora il maestro riuscisse a riconfermarsi, darebbe senz’altro segnali positivi all’ambiente, ma soprattutto alla stagione, ancora aperta più che mai in ogni competizione. L’appuntamento della partita è alle ore 21.00 allo stadio Dragao di Oporto. Qui potrete seguire anche la gara testuale, con le azioni salienti della partita di Champions League.

83′ Chiesaaaaaaaaaa: 2-1

70′ Occasione Juve: Cr7 si mette in proprio, serve a Chiesa un bell’assist ma la difesa portoghese è brava a respingere

46′ Raddoppio del Porto: Marega fa 2-0

45′ – Siamo ormai quasi agli sgoccioli di questo primo tempo. Da capire se e quanto ci sarà da recuperare.

41′ – RABIOT! Tentativo in rovesciata del difensore francese, pallone su cui si avventa Marchesin in tuffo!

39′ – DEMIRAL! Ci prova proprio il neo entrato su traversone di Bentancur, Marchesin si avventa sul pallone senza affanni.

37′ – È Alex Sandro adesso ad avere la fascia al braccio dopo l’uscita di Chiellini.

35′ – Già pronto Demiral a prendere il posto del capitano bianconero. Ecco il cambio.

33′ – Tegola pesantissima per la Juventus, si ferma Chiellini. Problema fisico per il difensore che si toglie la fascia e dovrà lasciare il campo.

31′ – PORTO ANCORA PERICOLOSO! Manafà scambia con Corona e prova il traversone, Alex Sandro si rifugia ancora in angolo.

29′ – TAREMI! Porto pericoloso con l’autore del gol in avvio che stacca di testa e colpisce, trovando la presa sicura di Szczesny.

27′ – Dopo il gol subito a freddo la Juventus sta facendo una grandissima fatica a scuotersi.

25′ – Venticinque minuti sul cronometro, la Juventus non riesce a scuotersi e rischia di soccombere sulle ripartenze avversarie.

22′ – OLIVEIRA! Rischia ancora tanto la Juventus con Szczesny che regala il pallone al giocatore avversario, sinistro dalla trequarti e pallone che viene ribattuto in corner da De Ligt!

21′ – Chiellini prova ad aprire per Alex Sandro, ma il pallone è troppo profondo e si perde. Superati i 20 minuti, Porto sempre avanti.

19′ – OLIVEIRA! Ci prova il centrocampista del Porto, Szczesny si fa trovare pronto e fa sua la sfera.

17′ – Sugli sviluppi del corner Bentancur cerca Cristiano Ronaldo, ma il portoghese è ancora una volta in offside.

16′ – CHIESA! PERICOLOSA LA JUVENTUS! Cross di Alex Sandro per l’ex Fiorentina che impatta bene sul secondo palo, ma la sua conclusione colpisce in pieno la chiesa di Zaidu. Palla in angolo.

14′ – Azione offensiva di Oliveira per Mbemba, pallone troppo lungo che si spegne però in fallo laterale.

12′ – Marega si libera bene di Chiellini che è costretto a stenderlo fallosamente, anche in questo caso l’arbitro non estrae il cartolinò.

10′ – Szczesny prova a lanciare La discesa di McKennie sulla sinistra, spezzata per CR7 che però nel frattempo era terminato in offside. Intanto vanno in archivio i primi dieci minuti del match. Porto in vantaggio e Juventus che fatica a scuotersi.

8′ – Partita che si è messa subito in discesa per i padroni di casa, il Porto adesso può giocare di rimessa costringendo la Vecchia Signora a fare la partita. Intanto Zaidu stende Chiesa, l’arbitro non estrae il cartellino e opta invece per un rimbrotto verbale.

6′ – McKennie prova a liberarsi al limite dell’area, il Porto si disimpegna bene.

5′ – La Juventus alza il pressing, ma il Porto al momento chiude bene tutti gli spazi e riparte.

4′ – Prova a reagire la Juventus dopo un inizio shock, i bianconeri provano a raccogliere le idee e a riversarsi in avanti.

2′ – Follia di Bentancur con un retropassaggio che porta il Porto in vantaggio.