Juventus, il punto sugli infortunati: situazione che preoccupa Pirlo

0
524

Juventus, il punto sull’infermeria: molti titolari e giocatori importanti sono ancora infortunati, situazione che preoccupa il mister:

Arthur, Juventus @Getty

Juventus, il punto sugli infortunati: situazione che preoccupa il mister bianconero soprattutto in questo momento così cruciale per la stagione. Tanti, troppi giocatori della Vecchia Signora sono ancora indisponibili. Fra i tanti assenti: Bonucci, Cuadrado, Arthur e Dybala si aggiunge anche Chiellini che ieri sera ha lasciato il campo proprio per un problema muscolare. Morata non è nemmeno al top, così come De Ligt che sembrava vistosamente zoppicante negli ultimi minuti della partita con il Porto, anche se Pirlo nel post gara ha parlato di crampi.

LEGGI ANCHE>>>Juventus la notte di Ronaldo fra nervosismo e sbuffi: la ricostruzione

Juventus, il punto sugli infortunati: situazione che preoccupa Pirlo

Juventus
Cuadrado, Juventus @Getty

Importante più che mai, in questo momento, è recuperare Cuadrado. L’esterno di difesa è oggi più che mai indispensabile per questa Juventus, non è nemmeno esagerato paragonare la sua importanza a quella di Cristiano Ronaldo. Abbiamo visto come ieri sera l’assenza del colombiano si sia fatta sentire. Abile sia in difesa ma soprattutto in attacco, per creare fluidità sulla fascia e garantire cross importanti in area, Cuadrado sta diventando il vero fulcro di questa squadra. Un giocatore imprescindibile anche per il maestro. Ma allo stesso tempo Pirlo spera di recuperare anche Bonucci, il più abile e forse l’unico vero giocatore in grado di impostare perfettamente. Un regista della difesa che con i suoi palloni cerca spesso il gol vincente di Cristiano Ronaldo. Ora con l’infortunio di Chiellini, il ritorno di Bonucci sarà indispensabile.

LEGGI ANCHE>>>Mbappé alla Juventus, Calciomercato: c’è la soluzione decisiva

Così come Bonucci, serve più fluidità in mediana, qualcuno in grado di tenere il pallone e verticalizzare. In un certo senso Arthur è l’interprete migliore per questo tipo di approccio: decisivo e abile nella tecnica, il brasiliano in questo momento della stagione potrebbe risultare fondamentale. Così come Dybala, che date le condizioni non certe perfette di Morata, potrebbe risultare fondamentale per tutte le competizioni. Giocatori imprescindibili per questo momento della stagione, Pirlo si augura di riaverli al più presto, magari già contro la Lazio in campionato.