Juventus, testa al Porto: importanti rientri in vista

0
294

La lotta scudetto è ancora aperta per la Juventus. Che però ora volta pagina: martedì c’è da affrontare il Porto in Champions League.

Juventus

Una partita che per i bianconeri di Andrea Pirlo è sicuramente in salita. All’andata i portoghesi si sono imposti per 2-1 in casa e questo vuol dire che la Juventus dovrà vincere a tutti i costi se vuole passare il turno. Il gol segnato in trasferta può pesare tanto, ma nello stesso tempo si dovrà cercare di non subire reti contro un Porto sempre abile a colpire in contropiede. Partita apertissima, però c’è maggiore fiducia nell’ambiente juventino dopo il recupero di calciatori molto importanti.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juventus, è scontro con la Roma per il difensore

LEGGI ANCHE –>Juventus, c’è da decidere il futuro di Morata

Juventus, contro il Porto recuperi importanti

Ieri sera Morata ha dato prova di essere ormai recuperato quasi in pieno e Ronaldo avrà qualche energia in più da spendere visto che ieri è rimasto in panchina per 70 minuti. Cuadrado non è ancora al top ma la presenza del colombiano in Champions sarà fondamentale. Per il match contro il Porto rimane l’incognita Dybala e non ci sarà sicuramente Bentancur. Ma a centrocampo per uno spezzone si è rivisto Arthur e questa non può che essere una ottima notizia per la Juve. Che in difesa ritroverà sicuramente De Ligt e Bonucci. Per almeno uno dei due è pronta una maglia da titolare.