Juventus, ballano 10 milioni di euro: Champions fondamentale

0
265

Il passaggio ai Quarti di finale di Champions League porterebbe alla Juventus 10,5 milioni di euro. E’ necessario eliminare il Porto domani sera.

Non giriamoci intorno: l’eliminazione dalla Champions League sarebbe qualcosa di terrificante. Avrebbe ripercussioni a livello sportivo, ma soprattutto economico. In periodo di recessione e di pandemia sanitaria, la Vecchia Signora non può permetterselo. Il passaggio ai Quarti di finale, varrebbe almeno 10,5 milioni. La rimonta sul Porto vale quindi tantissimo. La Juventus deve evitare la seconda beffa consecutiva agli ottavi di finale, dopo quella dello scorso anno con il Lione, ma vuole anche incrementare i ricavi che la Champions League garantisce.

LEGGI ANCHE >>> Kean in bianconero, calciomercato: la mossa di Psg per blindarlo

Juventus, non passare sarebbe un dramma

A fare il punto è il Corriere dello Sport questa mattina. Il passaggio ai quarti vale appunto 10,5 milioni, tanto è il bonus assicurato dalla Uefa a chi si conquista il posto tra le prime otto d’Europa. In tempi normali, sarebbero stati aggiunti anche gli incassi da “matchday” – biglietteria, ristorazione, merchandising, visite al museo e allo stadio -, completamente azzerati però dalla pandemia. E’ stato così nella fase a gironi; sarà così per la gara di domani con il Porto, negli eventuali turni successivi e finché il coronavirus non darà tregua.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato biaconero, Marcelo più vicino: l’indizio arriva dal Real

Quanto ha fruttato il cammino in Coppa

Juventus
Andrea Agnelli @getty

Ma quanto ha fruttato il cammino europeo fin qui? L’edizione in corso, 2020-21, ha già garantito al club bianconero 67,4 milioni. Così composti: 14,5 milioni derivano dal bonus di partecipazione alla fase a gironi che la Uefa garantisce alle trentadue squadre protagoniste, 29,9 milioni provengono dal ranking storico e 13,5 milioni provengono dai bonus legati ai risultati. La Juventus ha chiuso al primo posto il proprio gruppo, vincendo cinque delle sei gare disputate. Ogni vittoria vale 2,7 milioni, in tutto appunto 13,5 milioni. E poi ci sono i 9,5 milioni ottenuti come fede di qualificazione agli ottavi…