Formazioni ufficiali Juventus Benevento: le scelte di Pirlo

0
146

Benevento Juventus, Serie A: oggi allo stadio Allianz di Torino si disputerà una partita molto importante per la classifica.

Juventus
Pirlo @Getty

Juventus Benevento, Serie A: Andrea Pirlo e i ragazzi sono pronti a fare una partita importante quest’oggi allo stadio Allianz di Torino. Bianconeri in una fase cruciale per la stagione, perdere punti adesso risulta impossibile soprattutto perché i ragazzi ci credono ancora, le parole di Chiesa sono state fondamentali per riacquistare quel cinismo necessario a coronare gli obiettivi stagionali. Nonostante la distanza in classifica con la capolista, quest’oggi gli undici di Pirlo scenderanno in campo per ottenere i tre punti, contro una squadra certamente da non sottovalutare come il Benevento di Pippo Inzaghi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, tra scudetto e mercato: è scontro tra le big

Formazioni ufficiali Juventus Benevento: le scelte di Pirlo

Szczesny (Getty)

Szczesny tra i pali. Quest’oggi il portierone polacco sarà titolare in una formazione decisamente più offensiva del solito, inizialmente doveva giocare Buffon ma alla fine Pirlo si affida alla squadra titolare. Ancora più certificata la voglia di vincere, Pirlo farà di tutto per ottenere i tre punti necessari per la classifica. I ragazzi ancora ci credono all’obbiettivo. Vincere non è importante, è l’unica cosa che conta. Proprio per questo motivo, oggi, Pirlo schiererà una squadra improntata all’attacco.

Ecco, quindi, gli undici che scenderanno in campo oggi pomeriggio alle ore 15.00 allo stadio Allianz di Torino:

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Bernardeschi; Chiesa, Arthur, Rabiot, Kulusevski; Morata, Cristiano Ronaldo.

Benevento (3-5-2): Montipò; Tuia, Caldirola, Barba; Tello, Hetemaj, Viola, Ionita, Improta; Caprari, Lapadula.

 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, possibile scambio: si riapre la pista francese

Cristiano Ronaldo e compagni vorranno provare a tutti i costi a vincere una partita cruciale. C’è ancora speranza nonostante la distanza dalla capolista, Pirlo non demorde e proverà fino alla fine a coronare il sogno di un decimo scudetto consecutivo, ma per farlo bisognerà vincere anche match come questo, assolutamente da non sottovalutare. Per questa trasferta Pirlo ha schierato tanti giocatori offensivi, l’obiettivo è sempre lo stesso vincere. Una nota positiva è ancora il ritorno da titolare di Gigi Buffon che nonostante l’età che avanza è ancora voglioso di fare la differenza anche in trasferte di questa importanza.