Calciomercato Juventus, il dopo Pirlo è già iniziato: si guarda in Italia

0
714

Calciomercato Juventus, il dopo Pirlo è già iniziato: dalla soluzione interna alle piste per la prossima stagione. Si guarda in Italia.

Simone Inzaghi Allegri juve
Simone Inzaghi (Getty Images)

È già iniziato il dopo Pirlo in casa Juventus. E Repubblica, spiega che non ci sarà nessun colpo all’estero per la panchina bianconera. Si guarda in Italia. Con i nomi di Gasperini, Inzaghi e Spalletti che tornano prepotentemente in voga. E se Pirlo dovesse saltare presto, è anche pronta la soluzione interna.

Come traghettatore sembrerebbe ci sia la possibilità di affidare la panchina a Tudor. L’ex difensore bianconero, che ha allenato l’Udinese, è quello che nel corso degli anni ha maturato una certa esperienza. Non solo: in questo momento i rapporti con Pirlo e Baronio sembrerebbe si siano raffreddati. Tudor infatti non si alza più dalla panchina per dare indicazioni alla squadra. Cosa, che nella prima parte della stagione, succedeva con una certa regolarità e anche più volte nel corso della stessa gara.

LEGGI ANCHE: Kulusevski, la profezia di Gasperini ha trovato conferma nei fatti

LEGGI ANCHE: Juventus, Biasin rivela: “Ecco chi ha silurato Allegri e Sarri”

Calciomercato Juventus, il successore sarà italiano

Calciomercato Juventus
Klopp, rimarrà al Liverpool (getty images)

Come detto poi, il successore di Andrea Pirlo sarà italiano. Non Allegri sembrerebbe – che ieri non ha chiuso le porte ad un ritorno durante la chiacchierata a Sky – ma uno tra Gasperini – che ha già allenato la Primavera -, Inzaghi – che non sta mettendo nero su bianco sul rinnovo con Lotito -, e Spalletti: fermo dopo l’esonero all’Inter.

Nessuna pista estera quindi: né Klopp, né Guardiola. Economicamente la società di Agnelli non può permettersi un allenatore che con uno stipendio così alto e che sicuramente si muoverebbe solamente con la certezza di avere dei grossi investimenti sul mercato. Rimane il mercato interno di conseguenza. Ma sappiamo bene che la scuola tricolore di allenatori è sicuramente una delle migliori al Mondo. Anche se con Pirlo non sembrerebbe sia così.