Juventus a ranghi ridotti per le qualificazioni mondiali: ecco chi è partito

0
141

La Juventus deve dimenticare al più presto la sconfitta patita contro il Benevento, approfittando della pausa della serie A per riordinare le idee.

Juventus
Andrea Pirlo, Juventus @Getty

Il campionato infatti effettuerà una sosta per consentire il raduno delle rispettive nazionali, impegnate nelle qualificazioni ai prossimi mondiali che si giocheranno in Qatar nel 2022. Una sosta che per molti giocatori però non sarà certo un momento per rilassarsi, visto che saranno in giro per il mondo. E Pirlo non potrà averli a disposizione alla ripresa degli allenamenti in un momento davvero molto delicato per la formazione bianconera.

LEGGI ANCHE –>Juventus, braccio di ferro in arrivo con l’Inter per l’attaccante

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juventus, futuro allenatore: la conferma dalla Rai

Juventus, sono 14 i giocatori partiti con le nazionali

Juventus

Come ricorda il sito internet ufficiale della Juventus, saranno ben 12 i calciatori bianconeri che risponderanno alla convocazione in nazionale. Due in più se si contano anche i baby Rafia e Dragusin.Leonardo Bonucci, Federico Bernardeschi, Federico Chiesa e Giorgio Chiellini hanno risposto alla chiamata di Roberto Mancini e saranno protagonisti dei tre match dell’Italia. Tre gare pure per la Turchia di Merih Demiral e per l’Olanda di Matthijs de Ligt che si ritroveranno come avversari mercoledì prossimo. Convocazione in Nazionale anche per Dejan Kulusevski che con la Svezia e per Wojciech Szczesny con la Polonia. Frabotta è stato convocato per gli Europei Under 21, saranno lontani da Torino per gli impegni con le loro selezioni anche Rabiot, Ronaldo e Morata. CR7 rimarrà a Torino per il primo impegno del suo Portogallo contro l’Azerbaigian.