Calciomercato Juventus, Ronaldo decisivo: cosa succede se rimane

0
168

Calciomercato Juventus, Ronaldo decisivo per il futuro dei bianconeri. Cosa succede se rimane cosa succede se se ne va. Cambia tutto.

Juventus, Cristiano Ronaldo @Getty

Calciomercato Juventus, ancora una volta Ronaldo sarà decisivo. Non solo più sul campo ma anche sul mercato del futuro. Tutto passa da lui, o meglio, dalla sua possibile partenza. Se qualora, invece, il portoghese rimanesse ancora un anno in bianconero i sacrificati d’eccellenza sarebbero altri. Ma facciamo il punto con ordine: CR7 ha ancora un anno di contratto con la società bianconera, ma non è scontato che a fine anno possa lasciare per un ritorno al Real o al suo Manchester United e l’ultima suggestione lo vedrebbe addirittura sbarcare in USA come guest star dell’Inter Miami di Beckham.

LEGGI ANCHE >>> Inzaghi, il rinnovo con la Lazio slitta. C’è la Juventus dietro?

Calciomercato Juventus, Ronaldo decisivo: cosa succede se rimane

Juventus
CR7 calciomercato Juventus (Getty)

Ma Cristiano deciderà il mercato a prescindere. Con la sua cessione si risparmierà molto sullo stipendio ma essendo Ronaldo uno sponsor importante si potrebbe perdere molto sul marketing, essendo l’attaccante uno degli sportivi, anzi, lo sportivo più seguito su Instagram e senza dimenticare tutto il merch intorno alla sua figura. Ma c’è anche da dire che il marketing potrebbe scontrarsi con il calciomercato, perché con la cessione del portoghese, l’argentino Paulo Dybala potrebbe nuovamente tornare protagonista e avrebbe lo spazio necessario per rimettersi in mostra. In questa eventualità la Juventus, con la cessione del portoghese, interverrebbe sul mercato solo per rinforzarsi con un profilo come Milik e dando la possibilità a Morata di riscattarsi ma avrebbe spazio anche per fare manovre importanti e magari sperare in colpi del calibro di Haaland, l’unico in questo momento che potrebbe rimpiazzare a dovere CR7 in bianconero.

LEGGI ANCHE >>> Locatelli alla Juventus? Calciomercato: c’è la pedina per lo scambio

Nel caso opposto, con Ronaldo che rimane, la Juventus sarà costretta a qualche sacrificio e il primo indiziato sarà proprio Paulo Dybala che potrebbe poi essere sostituto con occasioni dell’ultima ora come Depay in scadenza dal Lione.