Calciomercato Juventus, dalla Spagna: sarà lui il sostituto di Pirlo

0
221

Calciomercato Juventus, dalla Spagna sono sicuri che il sostituto di Pirlo sarà Zinedine Zidane, ora al Real Madrid.

Andrea Pirlo, allenatore della Juventus @Getty

Calciomercato Juventus, dalla Spagna sono convinti. Esattamente da ‘AS’ arrivano importanti indiscrezioni su quello che sarà il futuro della panchina bianconera. Stando agli spagnoli in caso di esonero del maestro la Juventus avrebbe già scelto Zinedine Zidane. Il francese oltre ad essere un ex calciatore storico del club bianconero e anche un pallino del presidente Andrea Agnelli che l’aveva già cercato in precedenza.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Nedved punge l’attaccante: futuro a rischio

Calciomercato Juventus, dalla Spagna: sarà lui il sostituto di Pirlo

Juventus
Zinedine Zidane, Calciomercato Juventus @Getty

Secondo ‘AS’ infatti, la prima scelta di Andrea Agnelli, in caso di addio prematuro di Andrea Pirlo ricadrebbe proprio sul francese. Zidane, fenomenale sul campo e vincente illuminato in panchina: arrivando a tre Champions League consecutive, rappresenta l’interprete ideale e più autorevole in questo momento. Per arrivare al francese, però, non sarebbe così semplice quanto sembri. Ci sono almeno due insidie da dover superare.

LEGGI ANCHE >>> Chiesa, ecco perché Abisso non ha dato il rigore di Juve-Benevento

La prima, tutt’altro che scontata, rappresentata proprio il suo attuale club, il Real Madrid: Florentino Perez sarebbe disposta a confermarlo ancora per una stagione e, quindi, il suo eventuale addio dipenderebbe unicamente dalle volontà del mister francese. Ma un’altra suggestione che potrebbero “allontanarlo” dalla panchina della Juventus è la possibilità di diventare nuovo Ct della Francia, suggestione che l’ha da sempre affascinato. Qualora infatti Deschamps dovesse lasciare la panchina della nazionale allora Zidane prenderebbe volentieri il suo posto. Poi c’è anche da considerare le parole di Nedved che a Dazn ha assicurato al 100% la permanenza di Pirlo ancora per un’altra stagione. Insomma futuro tutto da chiarire, anche se Zidane continua a rimanere una suggestione più che sentita.