Calciomercato Juventus, nuova panchina per la prossima stagione: il piano

0
8711

Calciomercato Juventus, si riconferma Pirlo o si rivoluzionerà nuovamente la guida tecnica? I bianconeri hanno un piano.

Andrea Pirlo, allenatore della Juventus @Getty

Juventus, questa stagione non ha portato i risultati pianificati. Il piano dirigenziale ha rivoluzionato in toto, squadra e allenatore ma Pirlo, nonostante la vittoria della Supercoppa e la conquista della finale di Coppa Italia, per alcuni supporter, non è ancora pronto per essere l’allenatore del presente. Si continuerà col maestro o si cambierà – nuovamente – guida tecnica? I piani societari per il momento vanno verso la riconferma del maestro. Una rifondazione che avrà come capitano proprio lui, che già ha dato ampiamente spazio ai giovani. Ma se qualora la Juventus accidentalmente non dovesse raggiungere i risultati minimi, cioè la qualificazione alla Champions League ecco che il maestro potrebbe essere messo in discussione.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, sacrificio in mediana: arriva la plusvalenza

Calciomercato Juventus, nuova panchina per la prossima stagione: il piano

Juventus
Pirlo @Getty

Ma nemmeno in questa eventualità. Tanti i possibili scenari sulla panchina della Juventus. Continua a piacere il nome di Zinedine Zidane, il francese qualora dovesse lasciare Madrid sarebbe il preferito del presidente Agnelli che già aveva provato a trattarlo dopo l’addio di Allegri, e proprio di Allegri molti tifosi sognano il grande ritorno, anche se secondo le quote Snai il suo destino sarà più proiettato verso la Capitale. Fra le suggestioni italiani spicca anche il nome di Gianpiero Gasperini, ex allenatore bianconero (delle giovanili) il Gasp, tolto la breve parentesi sfortunata all’Inter, non ha mai avuto possibilità di avere spazio in una big ed effettivamente meriterebbe quella possibilità, visti i risultati ottenuti negli anni. Ma oltre al Gasp, importante ricordare il nome del CT della nazionale Mancini che non ha mai negato una possibilità di ritornare, magari dopo gli europei, proprio ad allenare in Italia e potrebbe rifarlo in grande, dalla Juventus.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, scambio in dirittura d’arrivo: Dybala sul piatto

Se andiamo verso l’estero, oltre a Zidane, interessa sempre la suggestione Klopp, l’allenatore tedesco, nonostante la conquista di una Champions League di recente, avrebbe già concluso il suo ciclo Inghilterra, è auspicabile pensare che un futuro in Italia potrebbe interessarlo, così da vincere ovunque. Magari, chissà, proprio alla Juventus.