Calciomercato Juventus, Criscitiello sul futuro di Ronaldo e Dybala

0
204

Anche in chiave calciomercato la Juventus si appresta a vivere la fase cruciale della stagione, con il finale che servirà a decifrare il cammino bianconero.

Juventus
@Getty

Fuori dalla Champions League e ormai molto lontani dalla conquista dello scudetto, visto il vantaggio dell’Inter, adesso alla Juventus non rimane altro che stringere i denti e ripartire per la volata del campionato. L’obiettivo è quello di arrivare il più in alto possibile e di non fallire l’accesso alla prossima Champions League. Prossimo step è il derby della Mole del prossimo 3 aprile. Contro il Torino non ci sono alternative alla vittoria per l’undici di Pirlo.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juventus, Dybala pedina di scambio: gli scenari possibili

LEGGI ANCHE –>Juventus, chi resta e chi va: il punto della situazione in casa bianconera

Juventus, le parole di Criscitiello

Dybala / Getty Images

Nel frattempo della stagione dei bianconeri ha parlato il direttore di Sportitalia e Tmw Michele Criscitiello ai microfoni di Radio Bianconera. “La Juventus sta andando al di sotto di tutte le aspettative” ha detto il giornalista. Spiegando però come la squadra di Pirlo “alla fine riuscirà ad andare in Champions perché ha dei valori nettamente superiori a quelli di Atalanta e Napoli”. Parole però non certo al miele per molti elementi della squadra bianconera: “Chiellini doveva smettere quando ha capito che il fisico non lo sosteneva e Buffon e Bonucci non sarebbero dovuti tornare” ha detto Criscitiello. Convinto che “Ronaldo credo che la Juve ce l’avrà sul groppone per un altro anno. Farà il suo solito bottino di gol ma la carta d’identità prima o poi presenterà il conto. Dybala penso che possa essere inserito in uno scambio, spero migliore di quello che è stato fatto con Pjanic e Arthur”.