Calciomercato Juventus, il dopo CR7 ha un nome: basterà?

0
268

Calciomercato Juventus, la società bianconera in caso di addio di Cristiano Ronaldo avrebbe identificato il suo sostituto: Moise Kean.

Cristiano Ronaldo, Juventus (Getty)

Calciomercato Juventus, in caso di addio di Cristiano Ronaldo la società bianconera avrebbe identificato come suo probabile sostituto un ex giocatore della Vecchia Signora, stiamo parlando del giovane Moise Kean attualmente in prestito al Psg ma di proprietà dell’Everton. Il centroavanti italiano tornerebbe volentieri in bianconero e la società potrebbe discutere con gli inglesi per il suo futuro, visto che il giocatore ha riscontrato molte difficoltà in Premier League e il riscatto da parte dei francesi sembra complicarsi. Sfruttando questa opportunità la dirigenza bianconera potrebbe ritornare sui suoi passi e riprovare a lanciare, definitivamente, il talentoso attaccante.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Raiola spaventa: lo porta a Barcellona

Calciomercato Juventus, il dopo CR7 ha un nome: basterà?

Kean / Getty Images

La volontà societaria è infatti quella di rifondare completamente l’organico, proponendo giocatori più giovani e puntare su un ambiente più “Made in Italy”. In un certo senso Moise ha dimostrato di sapersi trovare a Torino e sarebbe lui stesso ad accettare di buon grado il ritorno a Torino, città dove ha dimostrato tanto e si è lanciato professionalmente. Ma il dubbio rimane, basterà solo lui per colmare le lacune offensive? Su questo ci potrà rispondere solo la società. Sembra sempre più concreta la possibilità, non solo di rifondare, ma di rivoluzionare il ruolo. Morata rischia di non essere riscattato, Dybala verrà ceduto e ora Ronaldo deciderà.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, festino a casa di McKennie, il retroscena del vicino di casa

Insomma, per quanto sembri paradossale nella prossima stagione potrebbe non esserci più nessuno degli attaccanti protagonisti di questa stagione, fra alti e bassi, i bianconeri sono comunque riusciti ad ottenersi una finale di Coppa Italia, vincere la Supercoppa e ora scopriremo in che posizione si piazzeranno in campionato. Ma la società è decisa, bisogna cambiare e farlo subito. Moise Kean potrebbe infatti essere il tassello da cui ripartire, ma basterà realmente? Lo scopriremo in estate.