Calciomercato Juventus, scambio o cessione più vicina per l’attaccante

0
165

Il calciomercato della Juventus in estate si preannuncia davvero bollente, con diverse operazioni che la dirigenza bianconera dovrà portare a termine.

Calciomercato Juventus

Sia per quanto riguarda gli acquisti, ovviamente, ma anche per quanto riguarda le cessioni. Il Corriere dello Sport sottolinea oggi come la Juventus sarà chiamata a migliorare il suo bilancio e potrebbe farlo attraverso delle plusvalenze che arriveranno da cessioni o scambi. Con la seconda opzione, quella degli scambi, che potrebbe essere gradita a molti club considerato che in giro di liquidità, a causa del momento economico difficile legato al Covid, ce n’è poca.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juventus, Dybala pedina di scambio: gli scenari possibili

LEGGI ANCHE –>Juventus, chi resta e chi va: il punto della situazione in casa bianconera

Calciomercato Juventus, Dybala pare sempre più destinato alla partenza

Dybala / Getty Images

E uno dei giocatori il cui futuro sembra essere sempre più lontano da Torino è Paulo Dybala. Il talento argentino ha il contratto in scadenza nel 2022 e per adesso non è arrivato il rinnovo. In questa stagione in campo si è visto pochissimo, ormai manca dallo scorso 10 gennaio. Sembrava essere giunto il momento del suo rientro in squadra, finalmente. Ma nemmeno oggi sarà della partita visto che insieme a McKennie e Arthur è stato escluso dalla lista dei convocati per aver partecipato ad una festa a casa dell’americano che ha violato le normative anti-Covid. Dybala e i compagni, secondo quanto riporta Repubblica, potrebbero anche essere multati per una cifra pari al 30% lordo del loro stipendio mensile.

Che per l’argentino sarebbe all’incirca la somma di 300mila euro. Alla fine di questa stagione non è da escludere che Dybala dunque possa essere inserito in qualche scambio oppure che possa essere ceduto in caso di una offerta importante. Magari dalla Premier League, dove l’ex Palermo ha diversi estimatori. Nei giorni scorsi Nedved a Dazn aveva detto su Dybala: “Ha un contratto di un altro anno e non ho altro da aggiungere a quello che hanno già detto Paratici e il presidente Agnelli. Ma è chiaro che alla Juventus valutiamo ogni opportunità di mercato”.