Zidane, occhi a cuoricino verso la Juventus: «Sempre nel mio cuore»

0
181

L’allenatore del Real Zidane, ad un passo dalla semifinale, dopo il successo sul Liverpool dedica un pensiero alla Juventus e al suo possibile ritorno.

Zinedine Zidane e la Juventus, storia di un grande amore. La piazza bianconera vorrebbe rivederlo sulla panchina bianconera. Magari dopo aver regalato l’ultima Champions al Real Madrid. Ieri i blancos hanno preso a pallate il Liverpool di Klopp ipotecando il passaggio in semifinale. «Possiamo essere contenti della partita che abbiamo fatto però c’è il ritorno e dobbiamo terminare il lavoro. Però, ripeto, possiamo essere contenti della gara di questa sera perchè abbiamo fatto una gara completa». Poi però si è rivolto ai bianconeri.

LEGGI ANCHE >>> Pirlo esonerato, la Juventus vaglia due possibili opzioni nel caso

Zidane e l’amore per la Juventus

Juventus
Andrea Agnelli @getty

«L’Italia è sempre nel cuore. La Juve è sempre stata importante per me – ha detto rispondendo a precisa domanda -. Se mi rivedrete in Italia? Non so (ride ndr). Adesso sono qua. Vediamo». Parole che vogliono dire soltanto una cosa: per il futuro c’è la predisposizione a celebrare il matrimonio. Sta ad Agnelli non commettere più errori come nel recente passato. Il presidente è combattuto tra il ritorno di Massimiliano Allegri e cedere anima e corpo all’amore di una vita. Quello Zidane a lungo inseguito.