Calciomercato Juventus, Dybala al bivio: c’è l’opzione scambio

0
252

Calciomercato Juventus, Dybala è al bivio. La dirigenza non accetterà il rinnovo a 10 milioni, si valuta l’opzione dello scambio.

Dybala, Juventus (Getty)

Calciomercato Juventus, Dybala è ad un bivio. La Joya in questo momento di riscatto non sembra ancora aver chiarito la situazione legata al suo futuro, anzi… sembra che le opzioni per il momento rimangano solo due. Si valuta o la cessione, prima dell’effettiva scadenza del contratto fino al 2022 o un super scambio internazionale. Si parla infatti di un interesse concreto da parte di Leonardo e del Psg che valuterebbe la possibilità di far ritornare Icardi in Italia proprio in cambio della Joya. Un opzione che metterebbe, in teoria, entrambe le società d’accordo ma alcuni tifosi, sul web non sembrano essere particolarmente d’accordo con la scelta. C’è ancora parecchio affetto per la Joya, nonostante il periodo decisamente lungo che l’ha visto ai box durante tutto il corso della stagione.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, futuro allenatore: “Fra 4-5 anni lo vedo lì”

Calciomercato Juventus, Dybala al bivio: c’è l’opzione scambio

Icardi / Getty Images

La dirigenza è ancora ferma alla proposta dell’entourage dell’argentino che chiedeva 10 milioni di euro per far sì che Dybala continui anche dopo il 2022 in bianconero. Un’offerta che non sembra trovare concordi però i piani alti, che rimangono fermi a molto meno. Nell’intervista pre gara contro il Genoa Paratici ha assicurato che i contatti con l’agente di Dybala sono continui ma le indiscrezioni sembrano tutte indirizzate verso l’addio a fine stagione. Come dicevamo poc’anzi tanti club sembrano interessanti ma uno su tutti avrebbe l’interesse della Vecchia Signora. Il Paris Saint Germain è pronto ad offrire una contropartita importante, che sistemerebbe la fase offensiva bianconera, stiamo parlando dell’ex capitano neroazzurro Mauro Icardi, connazionale e della stessa età di Dybala.

LEGGI ANCHE >>> Ronaldo, dall’Inghilterra la voce si fa insistente: «A luglio…»

Un operazione che sembra interessare anche la dirigenza bianconera che dunque intensificherà i contatti nei prossimi mesi al fine di trovare un accordo definitivo che probabilmente andrà proprio verso l’ipotesi dello scambio.