Superlega, il Manchester City si chiama fuori: si attende solo l’ufficialità

0
218

Super Lega, il Manchester City avrebbe deciso di abbandonare la competizione: si attende solo l’ufficialità che dovrebbe arrivare tra poche ore

 

Super Lega Manchester City / A catalizzare l’attenzione mediatica in queste ore primaverili è la Superlega, della quale si sta parlando in lungo e in largo non soltanto tra gli addetti ai lavori, ma anche tra gli stessi tifosi, la maggioranza dei quali ha espresso il proprio dissenso rispetto a questa “forma dittatoriale e distorta dell’idea di calcio”. Una competizione che, però, rischia seriamente di restare solo ed esclusivamente un’idea.

Leggi anche –> Caos Superlega, il Chelsea cambia idea: c’è l’annuncio

Assieme al Chelsea, infatti, anche il Manchester City starebbe prendendo seriamente in considerazione l’idea di abbandonare l’ipotesi Superlega, per quello che si configurerebbe come un vero e proprio voltafaccia che potrebbe avere delle ripercussioni importanti anche per gli altri club. A seguito delle manifestazioni che hanno visto protagonista i tifosi delle due compagini, infatti, i vertici dirigenziali dei Citizens e dei Blues avrebbero deciso di ritirare la propria candidatura. Manca ancora l’annuncio ufficiale, che dovrebbe arrivare nel corso delle prossime ore.

Superlega, anche il Barcellona si tira fuori? Le ultime

Barcellona, Calciomercato (Getty Images)

Ma non è finita qua. Indiscrezioni che trapelano dalla Spagna riferiscono che anche il Barcellona starebbe riconsiderando l’idea di partecipare ad una competizione che i propri tifosi hanno apertamente osteggiato. Una situazione che rischia di implodere: la Juve, il Milan, e l’Inter resteranno seriamente con il cerino in male? Seguiranno inevitabilmente importanti aggiornamenti.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, si riprova per l’attaccante: colpo decisivo