Calciomercato Juventus, CR7 riconquista i bianconeri: cosa succede ora

0
166

Calciomercato Juventus, ieri sera l’attaccante portoghese si è comportato nuovamente da fenomeno decidendo con una doppietta.

Cr7 esulta dopo il gol (Getty)

Calciomercato Juventus, ieri sera Ronaldo si è comportato da fenomeno. Una partita iniziata male con il solito primo tempo davvero problematico ma poi il guizzo del suo campione. I bianconeri sono riusciti ad imporsi con un lapidario 2 a 1 e a pensarci c’è stato proprio lui, l’uomo in più di questa  Juventus: Cristiano Ronaldo. Un periodo, l’ultimo mese, non più prolifico sotto porta, il fenomeno portoghese era qualche partita che non andava a segno. L’ultima volta proprio contro il Napoli, un’altra partita decisiva per la classifica dei bianconeri. Ieri la doppietta che forse garantisce una qualificazione in Champions League e che diventa davvero importante per questo finale di stagione. Ma ora quali saranno i programmi per il futuro?

LEGGI ANCHE >>> Dybala, stavolta accetterà al destinazione. Dove va la Joya

Calciomercato Juventus, CR7 riconquista i bianconeri: cosa succede ora

Fiorentina-Juventus
Juventus, Cristiano Ronaldo @Getty

CR7 è ancora decisivo più che mai. Non è scontato quindi pensare che il suo futuro, dopo la doppietta di ieri, lo avvicini ancora di più al bianconero, ancora per una stagione, ancora per un altro anno, com’è da contratto. I tifosi ci sperano e sono certi che questo potrebbe accadere. Il portoghese ha superato il suo rivale di sempre Messi nello score stagionale e si conferma ancora una volta un protagonista assoluto anche a livello europeo. La vittoria di ieri ha avvicinato ancora di più i bianconeri alla qualificazione, che nel primo tempo sembrava nuovamente problematica.

LEGGI ANCHE >>>  Moratti, punzecchiata ad Agnelli: «Che pasticcio che ha combinato»

Ora bisogna capire cosa succederà sul mercato. CR7 ha ancora un anno di contratto e sarebbe bello riprovarci, laddove s’è fallito, la Champions League è ancora l’obiettivo numero uno e la prossima stagione non solo bisogna riconquistare uno scudetto perso ma anche provare di nuovo a fare la differenza in Europa, tutti gli stimoli ci sono e CR7 è solito affrontarli faccia a faccia e ancora alla Juventus.