Juventus-Milan, la gara che vale la Champions e un… centrocampista

0
168

Juventus-Milan potrebbe segnare il passato e il futuro di Manuel Locatelli. I bianconeri hanno bisogno del quarto posto per portarlo a Torino.

Calciomercato Juventus
Fabio Paratici, direttore sportivo della Juventus (Getty Images)

Stamattina la Gazzetta dello Sport parla degli incroci di Juventus-Milan. Ce ne sono tantissimi, uno di questi è Donnarumma. Il portiere rossonero è stato ripreso in malomodo dagli ultrà e la società insiste per farlo firmare. Una situazione che vede i bianconeri sullo sfondo. Ma un’altra chiave di lettura riguarda il mercato che entrambi i club dovranno andare a fare. Senza i 50 milioni della Coppa dei Campioni, sarebbe un dramma.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, tra le opzioni per l’attacco c’è anche il croato

Juventus-Milan, passato e futuro di Locatelli?

Calciomercato Juventus
Locatelli @Getty

Juventus-Milan la guarderà Locatelli. Perché, nella costruzione della nuova squadra, Paratici vuole ripartire proprio dal centrocampo. E vuole ripartire dalla qualità di una ex promessa sbocciata al Milan e diventata grande in provincia. Manuel Locatelli – un gol da tre punti in curriculum a Madama, da rossonero, a 18 anni – è il rinforzo ideale. Fosse per lui, il matrimonio si potrebbe già celebrare, e lo stesso vale per la Juve. Perché l’affare vada in porto, però, occorrerà accontentare le richieste del Sassuolo. Carnevali valuta il suo gioiello intorno ai 40 milioni: prezzo magari trattabile, ma senza formule a metà strada (niente prestiti con diritto di riscatto, per intenderci).