Sky strappa l’ok per il secondo pacchetto. Avrà 3 partite di Serie A

0
142

Con 16 voti l’assemblea della Lega di Serie A ha assegnato il secondo pacchetto dei diritti televisivi a Sky. Sono 3 match non in esclusiva.

JuventusPer il prossimo triennio anche Sky si aggiunge così a Dazn. A favore dell’offerta della pay-tv di Comcast hanno votato 16 club. Napoli e Lazio si sono astenute, mentre Crotone e Parma non hanno votato in quanto già retrocesse. La tv a pagamento più famosa dello Stivale avrà così la continuità tanto agognata dal 2004-2005. Da 17 anni, infatti, non c’è stata partita di Serie A a non essere stata trasmessa in diretta.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, le parole di Commisso su Vlahovic

Sky, tre partite in co-esclusiva con Dazn

diritti tv Serie A
Diritti tv

Sky, quindi, potrà continuare così a trasmettere la Serie A anche nel prossimo triennio. Un via libera arrivato a condizione che rinunciasse al ricorso promosso davanti al Tribunale di Milano. L’azione, infatti, era contro l’assegnazione dei diritti tv a Dazn. Condizione su cui, dopo un’assemblea in cui a lungo era atteso, ha dato garanzie, confermando in seguito il suo passo indietro sul ricorso. Nel dettaglio, la pay-tv di Comcast si è aggiudicata il pacchetto che le consentirà di trasmettere tre partite di Serie A ogni giornata (la sfida del sabato sera, l’anticipo della domenica alle 12.30 e il posticipo del lunedì sera) in co-esclusiva con Dazn.