Calciomercato Juventus, a centrocampo il primo addio: scelta fatta

0
537

Calciomercato Juventus, i bianconeri devono fare conto con il bilancio, ci saranno importanti cessioni una sembra già certa.

Calciomercato Juventus
Dirigenza della Juventus (Getty Images)

Calciomercato Juventus, i bianconeri dovranno fare i conti con i bilanci e per la prossima stagione molte cose potrebbero cambiare radicalmente. Partendo dal centrocampo, ci sarà un restyling e questo impone, ovviamente, di cedere quei giocatori che non sono riusciti a fare la reale differenza in queste ultime stagioni. Proprio per questo motivo il primo partente avrebbe già un nome: si parla di Aaron Ramsey pronto a lasciare Torino per ritornare laddove tutto ebbe inizio, la Premier League.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, presentato il nuovo kit home 2021/2022: le foto

Calciomercato Juventus, il primo a partire sarà il mediano: scelta fatta

Ramsey, Juventus (Getty Images)

Il primo della rosa di Pirlo sarà quindi Aaron Ramsey. L’ex Arsenal visti i grandi infortuni stagionali non è riuscito a fare la differenza, non avendo nemmeno un ruolo fisso in squadra. Arrivato a parametro zero due anni fa e con un contratto fino al 2023, il gallese potrebbe essere la prima plusvalenza della nuova stagione. La Juventus valuta il suo mediano 20 milioni di euro, ma visti i tempi di crisi economica sarebbe disposta a cederlo anche a 12. Le volontà della dirigenza sono soprattutto quelle di liberarsi dall’importante ingaggio del giocatore che percepisce 7 milioni a stagione.

LEGGI ANCHE >>> Allegri al Real Madrid si porta un ex Juventus. Che sgarbo ad Agnelli

Su Aaron Ramsey ci sarebbe il forte interesse del Liverpool di Klopp, ma il mediano è seguito molto da vicino anche dal West Ham e Crystal Palace. Ramsey non sarà l’unico a partire dell’attuale rosa, ancora in forte dubbio la permanenza di Bentancur e Adrien Rabiot, anche il francese arrivato a parametro zero.