Juventus, Buffon saluta i tifosi: “Non mi avete mai abbandonato”

0
125

Ieri sera Gigi Buffon ha conquistato l’ultimo trofeo della sua straordinaria carriera con la maglia della Juventus. Per l’esperto portiere è tempo di addio.

Juventus

Quella di domenica sarà infatti l’ultima partita che il numero 77 giocherà con la maglia bianconera. Anche se probabilmente Buffon andrà in panchina e lascerà posto a Szczesny come titolare. Anche contro l’Atalanta il portiere è stato autore di una prestazione positiva e il suo futuro potrebbe essere ancora in campo. Attende solo l’offerta giusta per allungare la sua carriera, in cerca di una nuova sfida, magari quella di arrivare ai mondiali del 2022. Nel frattempo però per lui è arrivato il momento dei saluti.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juventus, cessione in arrivo: spunta l’indizio social

LEGGI ANCHE —->Juventus, addio Ronaldo: colpo di scena in attacco

Juventus, il saluto di Buffon su Instagram

“Siete stati la cornice dentro la quale ho dipinto la mia storia bianconera. In 20 anni non mi avete mai abbandonato, mi avete sempre sostenuto e incitato. Assieme siamo caduti e assieme siamo rinati. Assieme abbiamo vissuto gioie infinite e assieme abbiamo vissuto delusioni profonde. Un semplice grazie non sarà mai sufficiente per ricambiare il vostro infinito affetto che mi avete ininterrottamente mostrato per 20 anni” sono le parole che il 43enne portiere ha riservato ai suoi tifosi. Un ringraziamento doveroso così come doveroso sarà il tributo per un campione che si è ritagliato un posto nella storia non solo della Juve ma del calcio italiano.