Calciomercato Juventus, scende il prezzo | Affare riaperto

0
836

Calciomercato Juventus, è già tempo di pensare alla prossima stagione. Nel frattempo scende il prezzo del centrocampista: affare riaperto

Calciomercato Juventus
Allegri @Getty

La qualificazione alla prossima Champions League, per certi versi insperata per come è arrivata (grazie all’impronosticabile pareggio del Verona sul campo del Napoli) ha sicuramente fatto felici non solo i tifosi juventini ma anche la dirigenza. Che ha sicuramente qualche arma in più da poter utilizzare per il prossimo mercato. Non solo sotto l’aspetto economico, ma anche per quello sportivo: presentarsi a qualcuno, dandogli la possibilità comunque di poter giocare la massima competizione europea, è sicuramente diverso.

Nuovi obiettivi quindi, appena verrà presa la decisione sul futuro allenatore. Pirlo spera di rimanere, ma le ombre di Allegri e Zidane, sul tecnico bresciano, rimangono forti. La Juventus comunque inizia a muoversi, soprattutto a centrocampo, il reparto che maggiormente è andato in difficoltà nel corso di questa stagione. E, dalla Francia, filtra un nuovo prezzo per il cartellino del centrocampista, da tempo nel mirino bianconero.

LEGGI ANCHE: Juventus, l’ennesimo incredibile primato di Cristiano Ronaldo

LEGGI ANCHE: Bonucci: «Volevano il funerale della Juventus. Abbiamo vinto due trofei»

Calciomercato Juventus, si riapre la pista Aouar

Calciomercato Juventus
Aouar / getty Images

Si riapre in maniera prepotente la pista Aouar. All’interno del Lione c’è aria di rivoluzione. Ieri sera ha salutato Garcia che, sconfitto in casa, non è riuscito a portare la squadra in Champions League. E il presidente Aulas, visti gli inferiori ricavi che avrà, sarebbe pronto a fare lo sconto per Aouar: dei 50 milioni richiesti in precedenza, si potrebbe chiudere in questo momento anche per 30 milioni, riporta l’Equipe.

A condizioni del genere potrebbe essere un vero e proprio colpo. Soprattutto perché la Juve, in mezzo al campo, ha bisogno di qualche elemento di qualità che faccia alzare il livello tecnico della squadra. E il francese è sicuramente un elemento di questa portata. Ma rimane sempre da capire chi sarà il prossimo allenatore. Con le quotazioni di Pirlo che sarebbero in salita.