Allegri, assalto dell’Inter per il dopo-Conte. Con Marotta come alla Juventus?

0
259

Giuseppe Marotta ha chiamato Allegri chiedendogli la disponibilità ad accomodarsi sulla panchina dell’Inter. Juventus beffata sul tempo?

Calciomercato Juventus
Max @Getty

Adesso è una questione di ore. Tutti vogliono Massimiliano Allegri, chi riuscirà a prenderlo? Una cosa è certa: il Real Madrid è in vantaggio. Se decidesse di sferrare il colpo, Max andrebbe in Spagna. Dall’Inter, però, è partito l’assalto. La squadra dovrà affrontare la prossima stagione da Campione d’Italia con l’auspicio di passare finalmente il girone di Champions. Questo dopo tre fallimenti consecutivi, ma senza la garanzia di poter tenere tutti i giocatori più forti, nonostante la chiusura del finanziamento con Oaktree Capital. Conte dovrebbe lasciare e Marotta ha un solo nome in mente.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, De Paul ai saluti | Annuncio shock dell’ultim’ora

Allegri, l’Inter non lo molla

Beppe Marotta, gufa la Juventus
Beppe Marotta, Juventus

L’Inter, se si consumerà il divorzio con Conte, dovrebbe chiamare al timone Simone Inzaghi. L’allenatore della Lazio rappresentava la seconda scelta dopo Massimiliano Allegri, che era stato contattato dal club nerazzurro in previsione di una separazione con il tecnico salentino. Inzaghi garantisce una continuità di modulo giocando col 3-5-2 come Conte. Per questo viene preferito all’altro papabile: Sinisa Mihajlovic. Ma Marotta sogna Max, sogna di fare come alla Juventus. Addio di Conte e impennata europea fino a due finali di Champions.