Calciomercato Juventus, top player per l’attacco: le possibilità crescono

0
795

Calciomercato Juventus, c’è una forte possibilità che i bianconeri riescano a chiudere grandi obiettivi per l ‘attacco se CR7 lascerà.

Calciomercato Juventus
Dirigenza della Juventus (Getty Images)

Calciomercato Juventus, grandi possibilità di chiudere operazioni importanti. I bianconeri pronti a rivoluzionarsi in tutti i settori del campo. L’eventualità dell’addio del fenomeno portoghese, Cristiano Ronaldo, apre, immediatamente nuovi scenari offensivi: con l’addio del portoghese si guadagnerebbe, oltre i 30 milioni del suo stipendio, un importante tesoretto da investire nel mercato, che darebbe anche la possibilità di acquistare giocatori fino a ieri impossibili: i cosiddetti top player. Certamente pensare di sostituire CR7, in quanto a prestazioni, diventa utopistico vista l’immensa qualità che il portoghese ha dimostrato in questi tre anni: raggiungendo la tripla cifra di 100 gol. Ma in giro per l’Europa ci sono nomi altrettanto importanti come Harry Kane che lascerà il Tottenham a fine stagione.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Paratici e l’ex bianconero insieme: il retroscena

Calciomercato Juventus, top player per l’attacco: le possibilità crescono

Kane, Calciomercato Juventus @Getty

L’attaccante inglese potrebbe diventare l’ideale per il nuovo attacco bianconero, soprattutto in quanto a finalizzazione. Un vero e proprio bomber d’area perfetto abbinato a giocatori tecnici come Paulo Dybala, che proprio in maglia bianconera potrebbe riavere il suo riscatto nella prossima stagione. L’inglese è un giocatore pronto e adattabile. Per di più se dovesse esserci Allegri sulla panchina della prossima stagione, il ruolo è ideale per la formazione ricercata dal mister.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, rivoluzione societaria: domani l’addio

Un bomber d’area dalla doppia cifra stagionale, ideale per il tipo di gioco che la Juventus vorrebbe avere, oltre ad essere il partner ideale per le caratteristiche di Paulo Dybala. Un’eventualità che sembra sempre di più concreta qualora il portoghese dovesse lasciare, definitivamente, la Juventus a fine stagione.