Locatelli, cosa ha detto Allegri alla Juventus. C’è il retroscena

0
254

Max Allegri ha indicato Locatelli come primo rinforzo per la sua Juventus. E’ il regista in grado di giocare si a due che a tre in mediana.

Calciomercato Juventus
Locatelli @Getty

La Juventus deve trovare un accordo con il Sassuolo, di sicuro prima che l’ad Carnevali si accordi con qualche club estero. Massimiliano Allegri, secondo un articolo della Gazzetta dello Sport, è stato molto chiaro con Cherubini e Agnelli. Vuole Manuel Locatelli ed ha speso una parola in più per il regista del Sassuolo. E’ valutato 40 milioni di euro, una cifra importante per un 23enne che non ha mai giocato un minuto in Champions League.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, dalla Spagna: “Ha dato l’ok per la firma”

Locatelli, primo obiettivo

Calciomercato Juventus
Allegri @Getty

Locatelli è tatticamente l’uomo giusto: cresciuto e per un certo tempo “ingabbiato” nel ruolo di vertice basso in un centrocampo a tre. Con De Zerbi è sbocciato da “raccordo” nel 4-2-3-1, affiancato dalla corsa e dal fisico di Obiang. «Il mio ruolo preferito è centrocampista di sinistra in un reparto a due – ha detto recentemente -, ma mi piace gio- care anche a tre». Al Sassuolo, oltre ad essere maturato fisicamente e come convinzione, si è specializzato in quel ruolo di connessione fra retrovie e trequartisti. La stessa cosa potrebbe venir buona anche in bianconero. Allegri lo apprezza, tanto da aver fatto il suo nome anche nei recenti colloqui con il Real Madrid, prima di accettare l’offerta della Juve. Fu il primo a farlo allenare in prima squadra, chiamando il Manuel sedicenne a confrontarsi a Milanello con Kakà, De Jong e Montolivo.