Calciomercato Juventus, idea scambio con l’Atletico | Dybala sul piatto

0
241

Calciomercato Juventus, affare con l’Atletico: Dybala pedina di scambio? Ecco le indiscrezioni che rimbalzano nelle ultime oreCalciomercato Juventus

Calciomercato Juventus Dybala Saul | Non solo il possibile scambio Florenzi-Szczesny. Stando alle ultime indiscrezioni raccolte da tuttojuve.com, l’Atletico Madrid avrebbe contattato la Juventus per avere delucidazioni in merito alla situazione contrattuale di Paulo Dybala: i Colchoneros cercano di sondare la situazione, per capire gli eventuali margini di manovra. La Joya non ha ancora rinnovato il proprio contatto con i bianconeri, in scadenza nel 2022: a dispetto dei segnali di disgelo che sembrano essere stati lanciati nelle ultime ore, manca ancora la fumata bianca.

Leggi anche –> Szczesny alla Roma con lo scambio, calciomercato Juventus | C’è la conferma

A poco più di un anno dalla scadenza, chiaramente la Juve sta ragionando anche sull’eventuale cessione dell’ex Palermo, valutato almeno 50 milioni di euro. Cifra considerata eccessivamente elevata dagli spagnoli, ai quali, però, la Juve avrebbe chiesto informazioni per Saul, un profilo che intriga molto Allegri: la valutazione del centrocampista si attesta sui 70 milioni di euro, e a quelle cifre, è difficile che la partita possa chiudersi. Resta il fatto che quella di un possibile scambio tra Atletico e Juventus resta una traccia da seguire con molta attenzione.

Dybala e la Juventus, calciomercato | L’Atletico fa sul serio, ma..

Dybala @Getty Images

Quello che è certo, è che l’approdo di Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus ha scompaginato le carte in tavola. Nel caso in cui fosse rimasto Pirlo, probabilmente le chances di un addio della Joya sarebbero state molte più elevate: con “Max” al timone, la situazione è decisamente diversa. Chiaramente, per la situazione contrattuale del calciatore, e per quella economica del club, non si potrà dire di no a delle offerte “irrinunciabili”, ammesso e non concesso che arrivino. L’interesse dell’Atletico c’è, è forte, inutile negarlo, ma la Juve non vuole farsi prendere per il collo, né dal “Picciriddu”, né dalla compagine di Simeone.